Pendolari con CD-ROM

Copertina del libro Pendolari di Cesare Carbonari Cesare Carbonari. Pendolari. Ed. Lampi di Stampa, 2006. Collana I Platani. 111 p. €12,00 + CD-ROM

E’ un pendolarismo, quello di Carbonari, assai diverso dal mio, fatto di lunghe ore a fraternizzare, di Comitati spontanei, di iniziative goliarde o socialmente utili, per questo ho trovato interessante leggere il suo libro: il diverso approccio al pendolarismo.

Dalla quarta di copertina: “Pendolari” racconta la storia di un impiegato che, a quarant’anni, riceve dalla sua azienda una raccomandata nella quale gli viene comunicata la chiusura della sede di Torino e il trasferimento degli uffici a Milano. Da quel momento dovrà viaggiare in treno tutti i giorni, per 15 anni, per non perdere il posto di lavoro. “Pendolari” è un libro che descrive la vita di chi è costretto a usare il treno per motivi di lavoro e di studio. È una specie di diario di bordo che racconta piccole storie, aneddoti, avventure, ma anche incontri con simpatici personaggi, come il ragazzo con il coniglio o Carletto e la sua inseparabile fisarmonica. I brevi racconti di questo libro, le fotografie e il blues “La ballata del Pendolare”, inserito all’interno, rilevano piccoli frammenti di vita vissuta in treno, in compagnia dei pendolari.

 

 

Annunci

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Il treno nei libri e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...