Giochi da pendolare

Il gioco si chiama “Cerca-bike”, si svolge ogni mattina nel piazzale della stazione e il numero di giocatori è illimitato. Ne esistono varianti anche per non-pendolari; unico requisito è il possesso di una bicicletta parcheggiata in rastrelliere stipate.

Regolamento: non sono previsti turni, si può giocare contemporaneamente e si vince quando si ritrova, integro, il proprio velocipede, premio del gioco.

Svolgimento: una volta scesi dal treno, uscire dalla stazione, dirigersi verso la zona delle rastrelliere, assumere postura eretta ed espressione smarrita. Cercare di ricordare in quale fila si è parcheggiata, il giorno prima, la bicicletta oppure desistere dall’ardua impresa e vagare direttamente alla ricerca.

Tattiche di gioco: Varie. C’è chi punta all’individuazione del colore, chi cerca segni distintivi appositamente realizzati, chi accessori quali cestino, campanello, fanali. Quest’ultima strategia risulta spesso perdente per il giocatore inesperto perché gli accessori tendono, inspiegabilmente, a scomparire, soprattutto se appariscenti. È questa una difficoltà prevista dagli ideatori del gioco che intendono così lanciare una sfida ai concorrenti più intraprendenti. L’amputazione di parti della bici, può andare da un livello minimo (campanello o sellino) sino al livello massimo: non di rado all’atleta non rimane che riconoscere come propria una ruota supersite, lasciata attaccata al lucchetto, come segno di estremo disprezzo per la sua inettitudine.

Tempo di gioco: Illimitato. Sarà la pazienza del giocatore e l’attitudine al rispetto dell’orario di lavoro, a determinare il tempo di gioco per ogni partecipante. Non di rado i pendolari desistono, dirigendosi vero la vicina fermata dell’autobus.

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Vita da Pendolante e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Giochi da pendolare

  1. Sonia ha detto:

    Un gioco meraviglioso! Secondo me dovresti diffonderlo nell’universo, penso che gli alieni si divertirebbero un casino!

    "Mi piace"

  2. morena ha detto:

    geniale, somiglia molto al suo parente stretto “cerca-auto al parcheggio, ad es, del grandemila”

    "Mi piace"

  3. Pingback: Trattenimenti mattutini | Pendolante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...