Una cagata

image

Poco incline alla parafrasi sin dal titolo. Una cagata é una cagata. E qualcuno l’ha fatta sui binari, a treno fermo evidentemente. Intendiamoci, niente di fresco. Direi che se ne sta a seccare giá da un po’, pudicamente ricoperta da carta che non é mai stata bianca. Quella ruvida carta igienica dal vago aspetto riciclatato che si trova nei bagni dei treni. Quando si trova.
Atto di protesta? Sfregio? Esibizionismo o semplice incontinenza? Certo é che lasciare ricordi di sé in stazione sfiora il cattivo gusto.
L’immonda opera di sconosciuto autore tenta di mimetizzarsi con le rotaie, ma proprio la carta che la vuol celare la porta alla ribalta sulle scene della pendolare attesa quotidiana.
Escluderei che un temerario (non necessariamente maschio) si sia calato i pantaloni proprio sotto la banchina, quindi il misfatto é stato compiuto pavidamente o pudicamente nel chiuso dei servizi di un vagone. E affinché il rifiuto potesse essere colá abbandonato, il colpevole deve aver azionato lo sciacquone a pedale. Ció significa che un getto d’acqua lorda in caduta libera ha annaffiato il selciato dei binari schizzando, ovviamente, tutto attorno.
Ecco, se qualche viaggiatore in salita o discesa dal treno é stato toccato da misteriosa umiditá, si dia ora una spiegazione.

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Insalubri Pendolanti. Contrassegna il permalink.

9 risposte a Una cagata

  1. stravagaria ha detto:

    Preferisco pensare ad un’emergenza… Quando ero piccola mi spostavo esclusivamente in treno e ricordo perfettamente che i miei mi avevano educato subito a certe logiche ferroviarie 😉

    "Mi piace"

  2. pendolo0 ha detto:

    …dice che porta fortuna… speriamo! 😉

    "Mi piace"

  3. Fabio ha detto:

    Vedo che dopo Viaggio tra gli odori, Nauesee mattutine e Punti oscuri prosegue il tuo entusiasmante tour tra le secrezioni umane di ogni genere. Il premio Blutarsky che avevo frettolosamente assegnato a Punti oscuri ritorna clamorosamente in bilico. Ma voi pendolari fate qualche vaccinazione specifica?

    "Mi piace"

  4. Badev ha detto:

    Sui binari non si accumulano solo ritardi.

    "Mi piace"

  5. romanalacuoca ha detto:

    Sicuramente non è educato ma a volte è piu forte di te …………….rischio riempire le mutande lascio immaginare la scena …..e il PROFUMO!!!!!!!!!!!!!!!!!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...