Assassinio sull’Orient Express

Assassinio sull'Orient ExpressAssassinio sull’Orient Express (Murder on the Orient Express): Film del1974 diretto da Sidney Lumet, tratto dall’omonimo romanzo di Agatha Christie.

  • Soggetto: Agatha Christie
  • Sceneggiatura: Paul Dehn
  • Fotografia: Geoffrey Unsworth
  • Montaggio: Anne V. Coates
  • Effetti speciali: Ken Speed
  • Musiche: Richard Rodney Bennett
  • Scenografia:Tony Walton
  • Costumi: Tony Walton

Ambientato fra le carrozze del vero Orient Express, il film riporta alle atmosfere tipiche di Agatha Christie. Nulla più di ciò che ci si potrebbe aspettare, ma il piacere sta proprio lì. Il cast è di quelli a molte stelle, sebbene proprio per la coralità dell’interpretazione, a nessuno è dato molto spazio. Personalmente ho trovato il film un po’ prolisso, ma molto piacevole. Oscar come miglior attrice non protagonista a Ingrid Bergman.

Trama

Nel 1934 il celebre treno, in viaggio da Istanbul a Calais, è bloccato dalla neve. Viene commesso un omicidio e l’investigatore Hercule Poirot deve districarsi tra una serie di personaggi quanto mai svariati e compositi. Sono davvero in molti ad avere dei buoni motivi per rallegrarsene, il che non aiuta certo il puntiglioso segugio belga a far luce sulla vicenda.

Interpreti

  • Albert Finney: Hercule Poirot
  • Lauren Bacall: Mrs. Hubbard
  • Ingrid Bergman: Greta Ohlsson
  • Jacqueline Bisset: Contessa Andrenyi
  • Michael York: Conte Andrenyi
  • Jean-Pierre Cassel: Pierre-Paul Michel
  • Sean Connery: Colonnello Arbuthnot
  • John Gielgud: Beddoes
  • Wendy Hiller: Principessa Dragomiroff
  • Rachel Roberts: Hildegarde Schmidt
  • Anthony Perkins: Hector McQueen
  • Richard Widmark: Samuel Ratchett
  • Vanessa Redgrave: Mary Debenham
  • Colin Blakely: Hardman
  • Denis Quilley: Foscarelli
  • Martin Balsam: Sig. Bianchi
  • George Coulouris: Dottor Constantine

Inoltre

taglioAlta_0026La dodicesima stagione della serie TV, con David Suchet nel ruolo dell’impareggiabile ispettore belga, propone l’adattamento di quattro grandi romanzi della Christie tra cui “Assassinio sull’Orient Express”. Non un remake del premiato classico degli anni Settanta, ma è una versione del tutto originale, sceneggiata da Stewart Harcourt per la regia di Philip Martin.

Annunci

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Il treno nei film e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Assassinio sull’Orient Express

  1. stravagaria ha detto:

    È sempre un piacere rivedere questi classici del giallo…

    Mi piace

  2. Miss Fletcher ha detto:

    Ha ragione la nostra Stravagaria, questi film non stancano mai, credo di aver visto Assassinio sull’Orient Express almeno una decina di volte, veramente notevole.
    Buona giornata cara!

    Mi piace

  3. Fabio ha detto:

    Mai stato un fan di Agatha ma questo film è davvero gradevole e soprattutto ha un cast stratosferico.

    Mi piace

  4. Pingback: Assassinio sull’Orient Express (2017) | Pendolante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...