Macigni e sassolini

La giornata di lavoro è finita, ma non è stata tra le migliori. I colleghi non hanno dato il meglio di sé e forse nemmeno tu. Hai assistito a scene poco edificanti per il genere umano, ti rammarichi di non aver scelto l’allevamento di bestiame come mestiere e quando arrivi in stazione ringhi e sei pronta a saltare alla gola del primo pendolare che ti urta, del primo che ti chiede una moneta, del primo controllore sgarbato. Poi ti metti in attesa del treno e guardi la ragazzina che ti sta accanto. Nemmeno sedici anni, le cuffie alle orecchie, lo sguardo all’orizzonte. Canta. E’ il canto di chi ancora i problemi non sa cosa sono, di chi guarda al futuro come al meglio che deve venire, di chi la vita è bella. E allora ti fai contagiare e pensi che a volte la giornata non è stata delle migliori, ma ne hai delle ore davanti per cambiare le cose.

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Vita da Pendolante e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

25 risposte a Macigni e sassolini

  1. Niko ha detto:

    Oh, sì.. il mio insegnante di psicologia ha sempre detto e ridetto che la nostra vita si svolge prima nella nostra mente e siamo noi che creiamo il nostro mondo.. 🙂

    "Mi piace"

  2. stravagaria ha detto:

    Lo sguardo giusto per sopravvivere a queste giornate frenetiche prenatalizie. Intanto comincio a farti gli auguri, e il mio augurio è di poter avere tanto tempo per te e per la famiglia da trascorrere al meglio dei tuoi desideri! Viviana

    "Mi piace"

  3. Pingback: alcuni aneddoti dal futuro degli altri | 20.12.13 | alcuni aneddoti dal mio futuro

  4. Erre ha detto:

    Verissimo. Mi capita molto spesso di rendermi conto che la vita, poi, non è così male. E certe volte è proprio grazie a due occhi con le cuffiette, pieni di vita e di musica, che te lo ricordi. Buona giornata.

    "Mi piace"

  5. Miss Fletcher ha detto:

    E’ proprio così, c’è tempo, c’è la nostra musica da ascoltare e la vita è davvero bella!
    Un abbraccio cara!

    "Mi piace"

  6. romanalacuoca ha detto:

    Essere positivi aiuta sempre…….

    "Mi piace"

  7. Pingback: Racconti africani | Arch'ivio

  8. Wish aka Max ha detto:

    Non perderla mai, questa capacità di relativizzare. Non cedere alla tentazione di chiudere la sbarra posta alla fine del recinto del tuo orticello, lasciala aperta per far entrare la bellezza. C’è sempre, la bellezza, da qualche parte. Bisogna sforzarsi di cercarla anche quando non ne abbiamo voglia o pensiamo che non ne valga la pena. Perché ne vale sempre la pena. 🙂

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...