Inchieste Pendolari

image

Questo blog è nato per raccontare storie di treni, viaggiatori, pendolari. Lo stato disastroso del servizio ferroviario ha sempre fatto da contorno ai miei racconti; un habitat malsano al quale sopravvivere, un “nonostante”. Eppure non ho mai vissuto situazioni estreme come quelle che devono sopportare colleghi pendolari di altre tratte e regioni italiane. Ore dinritardi, viaggi in piedi, treni cancellati (quelli sì, ogni tanto)… In questi giorni due settimanali si sono occupati di pendolari, l’Espresso e Donna Moderna.
Grazie a Plus1gmt per la segnalazione de l’Espresso 16 gennaio 2014 e a Cartaresistente per la segnalazione di Donna Moderna 22 gennaio 2014.

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Malaferrovia, Storie di treno e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Inchieste Pendolari

  1. plus1gmt ha detto:

    già mi immagino una versione del celebre dipinto di Pellizza da Volpedo, un Quarto Stato tutto di pendolari e tu a guidare la sommossa

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...