Il treno nei libri – Goodbye, Columbus

imagePhilip Roth. Goodbye, Columbus. Einaudi (Super ET), 2012

La mattina seguente trovai parcheggio in Washington Street, proprio davanti alla biblioteca. Poiché ero in anticipo di venti minuti decisi di fare un giretto nel parco, invece di attraversare la strada per andare al lavoro; non ci tenevo particolarmente a raggiungere imiei colleghi, che a quell’ora erano – sapevo – nella sala rilegatura a bere il primo caffè del mattino, avendo ancora addosso l’odore di tutte le aranciate che si erano sorbiti nel weekend ad Asbury Park. Mi sedetti su una panchina a guardare lontano, verso Broad Treet e il traffico mattutino. I treni dei pendolari di Lackawanna arrivavano rombando a qualche isolato di distanza verso nord, e mi sembrava di poterli sentire: i vagoni verdi pieni di sole, vecchi e puliti, con i finestrini che si aprivano completamente. Certe mattine, per passare il tempo prima dell’apertura della biblioteca, mi spingevo fino ai binari per vedere arrivare i finestrini aperti che avevano sui davanzali gomiti di vestiti tropicalu e angoli di borse, proprietà degli uomini d’affari che venivano in città da Maplewood, dalle Orange e dai sobborghi più lontani.
[pag. 28-29]

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Il treno nei libri e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

9 risposte a Il treno nei libri – Goodbye, Columbus

  1. stravagaria ha detto:

    Questo è un libro che non conosco, però l’occhio mi è caduto subito sul fantastico bottoncino a forma di locomotiva! 🙂

    "Mi piace"

  2. vagoneidiota ha detto:

    Fantastico e complesso Roth

    "Mi piace"

  3. Niko ha detto:

    …i vagoni verdi pieni di sole.. bell’immagine 🙂
    Ciao Pendola e grazie per aver condiviso questo 🙂

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...