Snowpiercer

snowpiercerSnowpiercer. Cooproduzione Corea del Sud, Stati Uniti del 2013. Film diretto da Bong Joon-ho. Basato sulla serie a fumetti francese Le Transperceneige di fantascienza post apocalittica.

  • Soggetto: Jacques Lob, Benjamin Legrand
  • Sceneggiatura: Bong Joon-ho, Kelly Masterson
  • Produttore: Park Chan-wook, Jeong Tae-sung, Lee Tae-hun, Steven Nam
  • Fotografia: Kyung-Pyo Hong
  • Montaggio: Steve M. Choe
  • Effetti speciali: Pavel Sagner
  • Musiche: Marco Beltrami
  • Scenografia: Ondrej Nekvasil
  • Costumi: Catherine George
  • Trucco: Gabriela Polakova, Linda Eisenhamerova

Un film che non ho visto e che in un primo momento non mi attirava per la violenza promessa dalle recensioni lette. Eppure nel fare questo post mi ha incuriosita e forse, alla fine, prima o poi lo vedrò.

Trama

2031. In un mondo decimato da una nuova era glaciale, un gruppo di sopravvissuti rimane in vita all’interno di un treno, loSnowpiercer, che continua a spostarsi intorno alla terra e procura la sua energia attraverso un motore perpetuo. Il treno è un microcosmo di società umana diviso in classi sociali: i più poveri vivono nelle ultime carrozze; i più ricchi nei vagoni anteriori. La convivenza tra loro si proietterà inevitabilmente verso lotte e rivoluzioni.

Interpreti

  • Chris Evans: Curtis
  • Jamie Bell: Edgar
  • John Hurt: Gilliam
  • Tilda Swinton: Mason
  • Octavia Spencer: Tanya
  • Song Kang-ho: Namgoong Minsu
  • Ed Harris: Wilford
  • Go Ah-sung: Yona
  • Ewen Bremner: Andrew

Inoltre

snowpiercerFumettoSnowpiercer – Le Transperceneige. Testi di Jacques Lob e Benjamin Legrand, disegni di Jean-Marc Rochette. Editoriale Cosmo

Recensione sul sito di Comicus

Snowpiercer-4

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Il treno nei film e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Snowpiercer

  1. stravagaria ha detto:

    Qualche spunto interessante c’é. Probabilmente rientra in una categoria già visitata e rivisitata ma una chance gliela si potrebbe dare. Se lo incrocio ti dico…

    "Mi piace"

  2. Topper ha detto:

    Leggo il nome di Chan-wook Park tra i produttori. E’ un grande regista, ha fatto della violenza il suo successo ma la sa raccontare. Stasera scarico il film!

    "Mi piace"

  3. Niko ha detto:

    Lo devo assolutamente vedere! Grazie Pendola!

    "Mi piace"

  4. disoccupatamente ha detto:

    L’ho visto al cinema, deludente… Le premesse erano buone, ma la trama non è stata sviluppata bene. Alla fine si ripropongono gli sterotipi del genere fanta-apocalittico senza aggiungere nulla di nuovo.
    Rimane indimenticabile la scena del ponte Santa Caterina, ma da lì in poi è tutto uno scadere in elementi prevedibili e poco originali.
    Da vedere a casa per passare la serata, senza pagare 5 euro di biglietto al cinema!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...