Il sacrificio dell’arte

Sacrificio dell'arte

2013 © lois_design “lo scempio di Santa Chiara”

Su iniziativa di Cartaresistente è nato, nel marzo scorso, il progetto “Il sacrificio dell’arte” che vuole raccogliere le vostre testimonianze su opere pubbliche italiane in stato di abbandono. Contemporaneamente ad altri blog, pubblico oggi l’appello di Lois che sul suo AssoloCorale accoglie il progetto. Agli amici pendolari può interessare (anche) segnalare quelle storiche stazioni ottocentesche in stato d’incuria che pure fanno parte del nostro patrimonio artistico.
Potete partecipare inviando a lois_design@yahoo.it, la vostra testimonianza con una descrizione del luogo.

Ormai è noto che nel nostro Paese quello che dovrebbe essere il petrolio è ridotto a poco più di una misera attrazione. Il Patrimonio Artistico dovrebbe costituire la leva principale della nostra economia, divenendo non solo fonte di guadagno ma anche di reclutamento di risorse umane per impieghi dignitosi legati all’intero mondo della cultura. Purtroppo però tutto questo non accade.

La nostra Costituzione all’articolo 9 cita:
La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica.
Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione.
Uno dei principi fondamentali sui quali si fonda l’Italia.

Allo stato attuale il Patrimonio è in uno stato di abbandono, vuoi per carenze economiche, vuoi per disaffezione (non solo politica e soprattutto popolare), vuoi perché negli ultimi decenni il livello culturale – al di là di quello che ci raccontano –  è crollato precipitosamente, lasciando perdere di vista i veri valori e tra questi i beni culturali ed ambientali.

[Continua su AssoloCorale…]

 

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Comunicazioni di servizio, Malaferrovia e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Il sacrificio dell’arte

  1. lois ha detto:

    Ciao Pendolante, grazie per la condivisione, magari insieme riusciamo a sensibilizzare maggiormente l’attenzione su di un problema importante e troppo spesso ignorato!

    "Mi piace"

  2. tiZ ha detto:

    Che bella iniziativa!! Il problema è sempre lo stesso: qualcuno ci ascolterà?

    "Mi piace"

  3. Miss Fletcher ha detto:

    Questa è proprio un’iniziativa intelligente, dovremmo partecipare tutti, in ogni città purtroppo ci sono monumenti e luoghi ingiustamente trascurati.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...