Il viaggio del salmone

image
Abbondante il deflusso di pendolari in discesa. Pazientemente, la massa in salita attende. Le due, chiacchierando, scendono i gradini del vagone in fila indiana. Due passi sulla banchina e improvviso il grido: “La borsa della palestra!”
L’adrenalina prende il sopravvento, la ragazza si tuffa nel mucchio dei viaggiatori in partenza, tenta di risalire la corrente dei passeggeri in discesa, annaspa, desiste, si ferma.
L’amica realizza l’accaduto, trasecola, sbarra occhi, allarga narici e braccia e in un raptus di onnipotenza, con foga da placcaggio rugbistico, strilla: “tranquilla, te lo blocco io il treno!”
La smemorata riesce a salire, raggiunge il suo posto, recupera la borsa e percorre in senso inverso la corrente impetuosa di quelli che cercano un sedile libero.
Borse che s’incastrano, spalle che si urtano, giacche che strusciano.
Finalmente scesa dal treno col bagaglio, trova l’amica immobile al centro della banchina che, abbandonata l’idea di bloccare la locomotiva a spallate, tenta con l’ipnosi, fissando il capo treno a tre vagoni di distanza.

Annunci

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Storie di banchina e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

25 risposte a Il viaggio del salmone

  1. Elena ha detto:

    Le è andata bene! Sulla mia linea spesso non trovi nemmeno quello che lasci quando ti giri un attimo! Buona giornata!

    Mi piace

  2. stravagaria ha detto:

    Troppo bello il finale! Bisognerebbe legarsi i bagagli al polso con un campanellino, Il flusso dei viaggiatori non perdona.

    Mi piace

  3. cinziarobbiano ha detto:

    la perdita della borsa della palestra provoca un dolore indicibile…

    Mi piace

  4. tiZ ha detto:

    hahah l’ipnoSI?? !!!

    Mi piace

  5. Filomena scrive... ha detto:

    Bella l’immagine della ragazza che cerca d’ipnotizzare il capo treno… da favola!

    Mi piace

  6. L'angolino di Ale ha detto:

    Tutto sommato le è andata bene! A me è capitato di vedere una ragazza che per fare la stessa cosa è rimasta mezza incastrata tra le porte del treno che si stavano chiudendo (lei è riuscita a saltare giù al volo mentre la borsa è rimasta incastrata nella porta. Dopo vari strattoni è riuscita a liberare la borsa dalla morsa delle porte. Per fortuna che il treno è ripartito qualche minuto dopo, senza conseguenze!) ….ah poveri noi, pendolari!

    Mi piace

  7. titolo geniale. non potevi render meglio l’idea!

    Mi piace

  8. Bellissimo! Il finale poi è davvero stupendo. Comunque mi immagino il panico povera…

    Mi piace

  9. Miss Fletcher ha detto:

    E un titolo migliore non potevi proprio trovarlo!
    Faticoso questo recupero, noi ci abbiamo guadagnato un gran bel post, brava Katia!

    Mi piace

  10. Tratto d'unione ha detto:

    Ahahah… non ci avevo pensato all’ipnosi… io un treno l’ho fermato appendendomi alla sbarra che sta tra le due porte e tenendo una gamba a penzoloni fuori, praticamene metà dentro il treno e metà fuori. Intanto il mio amico, in ritardo per colpa dalla macchinetta dei biglietti, correva verso di me per infilarsi nella porta che gli avevo assicurato aperta. Tuttavia anche il controllore stava prendendo la rincorsa contro di me dopo aver inutilmente tentato di farmi cambiare posizione a urla. Sono stata molto svelta a saltar giù mentre il mio amico saltava su e a farmi inghiottire dalle scale del sottopassaggio. Non me ne avranno voluto i pendolari, il ritardo che ho provocato è quantificabile in poche manciate di secondi. Che razza di vandala 🙂

    Mi piace

  11. tiptoetoyourroom ha detto:

    “Te lo blocco io il treno” è allucinante! E infatti poi ci ha ripensato…
    Io mi aggrego ai fans del tuo finale 😉

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...