Il treno nei libri: La Sposa giovane

image

Alessandro Baricco. La Sposa giovane. Feltrinelli, 2015.

Così si ritrovarono sul treno. Modesto aveva lavorato bene, e un intero vagone si offriva alla loro solitudine, mentre negli altri la gente si stipava tra valige e strilli di bambini. È incredibile cosa si possa ottenere disponendo di molti soldi e di una certa vocazione alla cortesia.
Il Padre si era seduto nel senso di marcia, e questo a causa dell’incertezza del cuore e di una meticolosa, quanto idiota, raccomandazione del suo cardiologo, dott. Acerbi. La Sposa giovane si era vestita con un’eleganza castigata, perchè aveva deciso per un profilo piuttosto basso. Infatti la Madre, nel vederla partire, aveva storto il naso. Va a trovare delle suore?, aveva chiesto al suo vicino, senza far caso al fatto che era monsignor Pasini. Ma non stava a scegliere gli interlocutori, quando si trattava di parlare. Probabilmente pensava di parlare al mondo, quando parlava. È un errore che fanno in molti. È possibile, aveva gentilmente risposto monsignor Pasini.
Partito il treno – che, per raccomandazione del già citato dott. Acerbi, si erano recati a prendere con un’ora di anticipo, in modo da evitare qualsiasi probabilità di stress -, il Padre pensò che era il caso di iniziare l’operazione a cui, con una certa ferocia, aveva deciso di applicarsi quel giorno.
Si sarà chiesta perchè la porto per me, disse.
No, rispose la Sposa giovane.
E per un po’ la loro conversazione stentò a decollare.
[…]
Passò molta campagna, dai finestrini, sempre uguale, mentre la Sposa giovane se ne stava in silenzio di ferro, e il Padre fissava il vuoto, ripassando i suoi pensieri. Sfilarono stazioncine dai nomi struggenti, campi di grano ingrassati dal caldo, casolari senza poesia, campanili muti, tetti, stalle, biciclette, umani sordi, curve di strade, filari di piante, e una volta un circo. Solo quando la città fu imminente, la Sposa giovane prese un fazzoletto, si asciugò le lacrime e alzò lo sguardo sul Padre.
[pp. 103-106]

Annunci

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Il treno nei libri e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

14 risposte a Il treno nei libri: La Sposa giovane

  1. stravagaria ha detto:

    Di questo romanzo ho letto commenti piuttosto alterni e in gran parte negativi. Tu che mi dici?

    Mi piace

  2. Guido Sperandio ha detto:

    Baricco è riuscito a fregarmi con più di un titolo (a questo punto, è più onesto che me ne addossi io la colpa). Di buono, c’è Barnum, il suo primo titolo, se ricordo bene. Raccoglieva dei pezzulli che Baricco aveva pubblicato su La Stampa. Poi, interessante è anche Novecento. Il resto è. appunto, pretenzioso. A essere indulgenti.

    Liked by 1 persona

  3. Elena ha detto:

    Volevo farti la stessa domanda di Viv…quindi ho letto la tua risposta. Buona domenica

    Mi piace

  4. stovenendo ha detto:

    chi ha disegnato la copertina è mancino.

    Mi piace

  5. Miss Fletcher ha detto:

    A me alcuni libri di Baricco sono piaciuti tanto, questo non lo conosco, magari proverò a leggerlo!
    Bacioni cara!

    Liked by 1 persona

  6. lois ha detto:

    Con molta fatica sono arrviato a pagina 50 ed ho chiuso. Proprio come dici tu molto pretenzioso. Non v’è ombra di dubbio… la scrittura di Baricco è splendida ma poi diventa un elegante esercizio di stile! l’ultima felice sua riuscita è secondo me Mr Gween!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...