Rivelazioni

Scendendo dal treno, verso il sottopassaggio,  la ragazza si prende una spallata da un viaggiatore in corsa nel senso opposto. Il busto in torsione per l’urto si assesta poi immobile. Sconcertata, la ragazza guarda l’amica e come una rivelazione improvvisa, un parallelismo tra vita e viaggio quotidiano, annuncia: “Io non capisco! La gente ultimamente o mi schiva o mi viene addosso”.

Annunci

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Storie di banchina, Vita da Pendolante e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

27 risposte a Rivelazioni

  1. forse intendeva dire che in questo periodo non ci sono quelli che la attraversano e quelli che la saltano. 😛

    Mi piace

  2. stravagaria ha detto:

    Influenze astrali nefaste o maleducazione collettiva…

    Mi piace

  3. rodixidor ha detto:

    attimi di consapevolezza

    Mi piace

  4. principessa70 ha detto:

    io preferisco essere travolta….

    Mi piace

  5. quarchedundepegi ha detto:

    Se non c’è amore… c’è odio?
    Ma se l’odio è il miglior condimento dell’amore!
    Ai posteri l’ardua sentenza… o no?
    Quarc

    Mi piace

  6. Miss Fletcher ha detto:

    Ecco, che disastro!

    Mi piace

  7. Lisa Agosti ha detto:

    è una bella riflessione! Mi piace!

    Mi piace

  8. Mi commuovo sempre di fronte a tanta saggezza!

    Mi piace

  9. tiptoetoyourroom ha detto:

    Secondo me la ragazza ha del genio, non c’è che dire: leggere così un semplice urto quotidiano non è da tutti 😉

    Mi piace

  10. cammelloblu ha detto:

    La gente è proprio strana! 😀

    Mi piace

  11. Tratto d'unione ha detto:

    Oddio, a me sembra che sia abbastanza ovvio, se non ti schiva ti viene addosso per forza… mi sa che la ragazza non era troppo sveglia… anche un pochetto paranoica?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...