Viaggiatore monotematico

Al secondo “cazzo” che aleggia nel vagone si cambia carrozza. Mica è un attacco di perbenismo, ma presagio di un viaggio turbolento. A treno ancora fermo, ben udibile tra i rumori dei pendolari in salita, echeggia la prima fallica manifestazione di mal contento. La locuzione è usata per esprimere un parere su un’attività non identificata, fatta evidentemente in maniera approssimativa: “a cazzo”, appunto. A metà corridoio la stessa voce, più alta in volume, cambia significato al termine enfatizzando l’inettitudine di qualcuno che pare essere una “testa di cazzo”. Intercettata la fonte del disappunto in un tizio che parla al cellulare, il viso per nulla rilassato fa supporre un aumento dei toni nella conversazione, un viaggiatore molesto, da evitare ad ogni costo. E mentre il flusso di pendolari migra verso il fondo, puntando alla porta del vagone, il tizio esterna la propria irritazione, sbottando in un esclamativo, manco a dirlo, “cazzo!”
Svelti ci s’infila nella carrozza successiva per nulla disposti ad ascoltare oltre, che diciamocelo: alle sette del mattino nessuno si vuol fare i cazzi altrui!

Annunci

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Insalubri Pendolanti e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

24 risposte a Viaggiatore monotematico

  1. mammagisella ha detto:

    Sì sa, fra i pendolari abbondano cazzoni, incazzati, fancazzisti..

    Mi piace

  2. stravagaria ha detto:

    Chissà che affollamento nell’altro vagone… 😉

    Mi piace

  3. e fu così che al quinto cazzo trovò il posto a sedere
    (oh, se funziona provo anch’io, si sa mai che ne venga fuori un viaggio comodo) 😀 😀

    Liked by 1 persona

  4. Miss Fletcher ha detto:

    In effetti non l’ideale compagno di viaggio! Che fatica, eh? Bacioni!

    Mi piace

  5. tiZ ha detto:

    mOnotematico C@@One , la prima volta fanno sorridere poi decisamente stufano. Di sicuro accanto a loro c’è sempre posto 😀

    Mi piace

  6. rodixidor ha detto:

    E che cazzo, un po’ di educazione ! 😀

    Mi piace

  7. Tratto d'unione ha detto:

    Sticazzi, che maleducato! 😉

    Mi piace

  8. quarchedundepegi ha detto:

    …i propri?
    Ciao… e buon viaggio.
    Quarc

    Mi piace

  9. tiptoetoyourroom ha detto:

    Eh già… col cazzo che si resta lì a sopportare oltre 😉

    Mi piace

  10. Lisa Agosti ha detto:

    ottimo modo per trovare posto a sedere anche quando nell’ora di punta!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...