Il treno nei libri: A letto con Monna Lisa. Arte contemporanea per pendolari.

  

Luca Berta, Carlo Vanoni. A letto con Monna Lisa. Arte contemporanea per pendolari e altri curiosi. StudioLT2, 2013. 78 p.

Un libro per pendolari sull’arte contemporanea. Strutturato in 10 brevi capitoli da leggere in un viaggio di andata e uno di ritorno per ogni giorno feriale, dal lunedì al venerdì. Le metafore pendolari e ferroviarie abbondano, ma al di là della simpatia dell’idea resta un’utile introduzione all’arte contemporanea per chi nulla ne sa o semplicemente vuole ripercorrerne le tappe in modo chiaro e semplice.

Una linea ferroviaria tra due città è composta da migliaia di traversine è solo due binari. Ogni traversina è importante per la stabilità del treno, ma solo i binari determinano la direzione. Il viaggio che vogliamo proporvi attraverso la storia dell’arte, da Monna Lisa alle opere di oggi, è lungo circa cinquecento anni. Migliaia di artisti hanno contribuito a conferire un senso a questa storia.
Ovviamente noi parleremo solo di pochi: speriamo, allineandoli nella giusta prospettiva, di tracciare la rotta che ci porterà fino ai linguaggi del contemporaneo. Perciò non arrabbiatevi se non sentite parlare di tanti artisti fondamentali da voi amati. Avrebbero diritto di salire a bordo, perché hanno pagato il biglietto della storia dell’arte, ma il nostro scompartimento è troppo piccolo per ospitarli tutti.
Adesso è ora di scendere. La nostra prima tratta da pendolari dell’arte è terminata. Ognuno prende la propria strada: ufficio, negozio, scuola, azienda. L’arte vi riaccompagnerà a casa stasera! Durante il viaggio di ritorno.
[p. 18]

Annunci

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Il treno nei libri e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Il treno nei libri: A letto con Monna Lisa. Arte contemporanea per pendolari.

  1. stravagaria ha detto:

    Un modo agile e poco paludato per informarsi o ripassare un po’ di storia dell’arte. Direi curioso e un’idea regalo carina.

    Mi piace

  2. ma la copertina?!? dì la verità che hai contribuito! 😉

    Mi piace

  3. Miss Fletcher ha detto:

    Ma questa poi, che idea originale! Le scovi tutte tu Katia!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...