Il biondo del lunedì 

  Treno cancellato, accavallamento di ritardi e di binari, spostamenti di masse, fermate soppresse o aggiunte, gente che vaga confusa, pendolari in attesa, tutti rivolti verso il punto in cui deve arrivare il treno, in gara per vederlo spuntate per primi dalla curva e gridare “eccolo”, come gli emigranti di Baricco urlavano “Lamerica”. Poi il convoglio curva sinuoso verso la stazione, rallenta accostandosi al marciapiede e strattonando guadagna metri, incitato dai pendolari che prevedendone l’assalto ne vorrebbero l’apertura delle porte davanti al naso. Finalmente si sale tra piedi pestati e gomiti piantati. Guadagno un posto che altri snobbano, forse per evitare di disturbare il Labrador placidamente disteso che ingombra il pavimento. Non si muove quando lo scavalco, ma da educato viaggiatore si presenta, mi appoggia la zampa su piede per poi eccedere in confidenza accasciandovisi sopra e usarlo come cuscino. Che volete, ci sono viaggiatori così, affettuosamente invadenti, ma non è il caso di lamentarsene: non è da tutte iniziare la settimana con un biondo disteso ai piedi.

Annunci

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Vita da Pendolante e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

38 risposte a Il biondo del lunedì 

  1. Marcello Trombetti ha detto:

    Si può dire che eri in ottima compagnia

    Mi piace

  2. Miss Fletcher ha detto:

    Un compagno di viaggio diverso dal solito!
    Buona giornata Katia!

    Mi piace

  3. stravagaria ha detto:

    Avercene di biondi così 🙂

    Mi piace

  4. Martina Ramsauer ha detto:

    Certe volte e meglio essere in comagnia di un cane!

    Mi piace

  5. io però vorrei lanciare anche un plauso alle scarpe

    Mi piace

  6. tiZ ha detto:

    ma è bellissimooo ❤

    Mi piace

  7. Tratto d'unione ha detto:

    Sempre avuto un debole per i biondi 🙂

    Mi piace

  8. Guido Sperandio ha detto:

    È un genere di confidenza che si può accordare, chiara una volta tanto, che sai dove incomincia e finisce…

    Mi piace

  9. the quiet man ha detto:

    I Labrador sono così, hanno bisogno del contatto umano.

    Mi piace

  10. romolo giacani ha detto:

    Un compagno di viaggio ideale!

    Mi piace

  11. Lisa Agosti ha detto:

    oww… che amore…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...