Un’idiota emotiva in viaggio

  

Maggie Estep. Diario di un’idiota emotiva. Einaudi

Lo aspettavo da alcuni giorni e ora viaggia con me. Il libro arriva da Alessandra, ovvero Una lettrice, che in questo post lo aveva messo in palio. Stranamente l’ho vinto dichiarando che non mi ispirava molto, ma credo che certi incontri possano riservare sorprese e ora che c’è l’ho in mano questo libro dalla copertina usurata dalle tante letture, vuole essere letto. Un grazie ad Alessandra che mi ha regalato più di un libro.

Annunci

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Libri in treno e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

13 risposte a Un’idiota emotiva in viaggio

  1. Miss Fletcher ha detto:

    I libri che passano da una borsa all’altra o da una vita all’altra hanno una seconda opportunità.
    E poi questo libro così vissuto adesso ha un destino pendolante, secondo me è contento di viaggiare con te 🙂
    Bacioni

    Liked by 2 people

  2. Elena ha detto:

    Il titolo sembra adatto a me!

    Mi piace

  3. stravagaria ha detto:

    Anche a me piace l’idea del passa libro, in questo caso -ma solo in questo- più è usurato e meglio è 🙂

    Liked by 1 persona

  4. Guido Sperandio ha detto:

    È il privilegio dell’essere libro (più usurato è e più ecc.):
    Che già per esempio, per un paio di scarpe, funziona meno.

    Mi piace

  5. Una lettrice ha detto:

    YEEEAHHHH son contenta e sono davvero felice che hai scritto che “Alessandra mi ha regalato più di un libro” Grazie 🙂
    Senti ora ti tocca leggerlo e dirmi cosa ne pensi 🙂

    Mi piace

  6. Una lettrice ha detto:

    L’ha ribloggato su e ha commentato:
    Avevo detto che avrei regalato la mia copia? Eccola! È finita a Pendolante, che ha un blog bellissimo (indirizzo nella foto) la cosa più bella è che dice “grazie a Alessandra – UnaLettrice che mi ha regalato tanti libri” ❤️ grazie! È bello che qualcuno apprezzi il mio lavoro di segnalare continuamente #libribelli se volete qualche consiglio consultate la sezione #librinelli nel il mio blog!

    Liked by 1 persona

  7. Pingback: Il treno nei libri: Diario di un’idiota emotiva | Pendolante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...