Sbirciando pendolari

Il mondo pendolare risuona di animazione, mescola rumori, odori, colori, movimenti e soste. Amplificano, i cellulari, la baraonda. Chi riceve, chi chiama, chi parla, chi ascolta. Quotidiani scambi di banali istruzioni, saluti, racconti, richieste, informazioni. Normalità a volte infranta in poche frasi che suonano stonate e atterriscono nel rammentare che la stazione non è certo il posto più irrequieto al mondo:

” … e dobbiamo aumentare il preventivo. Siamo in una zona di guerra e deve comprendere una scorta armata…. Cosa le devo dire: là è così, è normale…. La saluto ingegnere!”

Annunci

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Vita da Pendolante e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

21 risposte a Sbirciando pendolari

  1. stravagaria ha detto:

    La conversazione di prima mattina è straniante, la foto davvero bella con la stazione colta nel suo primo brulicare. Buona giornata 😊

    Mi piace

  2. Enri1968 ha detto:

    Bel post e foto … fa riflettere comunque.

    Mi piace

  3. Affy ha detto:

    Spezzoni di frasi che formano un puzzle animato e in perenne movimento.
    Bella fotografia.
    Buona giornata ♥

    Mi piace

  4. Miss Fletcher ha detto:

    Gran bella foto, rende proprio l’idea del movimento. Buona giornata Katia!

    Mi piace

  5. Fancyhollow ha detto:

    Quando il mondo ti tira per la giacchetta perché si è accorto che ti stai appisolando…

    Liked by 1 persona

  6. Guido Sperandio ha detto:

    Utile pro-memoria, che a scorrere i blog altrimenti tra baciotti, bacetti, carezze e sogni (d’amore… sempre d’amore, componente costante, mah!)
    Alludo alla frase, sì, anche stavolta hai fatto scoop (con le orecchie se non visivo)

    Mi piace

  7. edp ha detto:

    Siamo in guerra anche qua ia cara. In pochi mesi il nostro abbonamento è aumentato di quasi 100 euro e farebbero meglio a prendersi la scorta armata, così almeno giustificano l’aumento di preventivo.

    Mi piace

    • Pendolante ha detto:

      100 euro?? Ma che treni prendi??

      Mi piace

      • edp ha detto:

        C’è una parte di mondo che usa il treno e che è stata messa nele condizioni di usare l’alta veocità. Con abbonamenti che arrivano a 300 euro mensili. Questa parte di mondo -sconosciuta ai più, che considerano i viaggiatori av persone un po’ snob- sta subendo le peggiori angherie da trenitalia, non essendo tutelata dalle regioni. Ci stanno togliendo le condizioni per andare a lavorare e mi piaceva condividerlo.

        Liked by 1 persona

  8. in certi omenti ti immagino al mattino come un cecchino, con lo smartfòn (o il tablet) già in modalità fotocamera pronta al “tap” a ogni minimo movimento sospetto. questa era una conversazione-perla catturata con implacabile perizia.
    hai bisgono di una scorta? 😄

    Liked by 1 persona

  9. tiZ ha detto:

    Zona di guerra????

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...