Vagone-camerino

Se ne sta con le brache aperte sulla piattaforma di salita, nascosto dietro la parete per chi siede nel vagone, ma ben visibile da chi arriva da quello precedente. Guardarlo attraverso il vetro della porta di interscambio è un po’ come sbirciare dal buco della serratura, o attraverso la tenda malamente chiusa di un camerino di prova. Si sistema la maglia nei pantaloni. A intervalli si guarda attorno, ma mai verso il vetro che lo inquadra. Quasi al termine del suo lavoro, evidentemente insoddisfatto del risultato, ricomincia da capo riabbassando la lampo. Forse qualche piega della maglia lo infastidisce, forse è un perfezionista, comunque sia l’operazione risulta più complicata e lunga del previsto. Il pudore che mi ha fermata sulla porta, vinto dal voyeurismo da blogger ferroviaria, perde definitivamente contro una pazienza che scarseggia e mentre apro le porta tra i vagoni e gli passo accanto, solleva appena lo sguardo vagamente imbarazzato. La patta ancora aperta.

Annunci

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Storie di treno e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

24 risposte a Vagone-camerino

  1. piempi ha detto:

    fra poco, quando arriveranno le temperature estive, sarà tutto più facile e veloce

    Mi piace

  2. Affy ha detto:

    Ussignor … non ne perdi una! Questa è troppo forte, riuscire a fotografare poi …
    Buona giornata 😉

    Mi piace

  3. lucia ha detto:

    divertente!

    Mi piace

  4. Guido Sperandio ha detto:

    I commenti, e di un certo tipo, vengono talmente facili che è come sparare sulla Croce Rossa.
    Consiglio: non sei ancora una corrispondente di guerra, ma lo stesso, incomincia a ricordarti che tieni famiglia.

    Liked by 1 persona

  5. alidivelluto ha detto:

    Certe operazioni vanno fatte con calma. Ma dietro di lui non c’e’ il bagno della carrozza?

    Mi piace

  6. rodixidor ha detto:

    Poverino, sei terribile 🙂

    Mi piace

  7. «…e mentre un postino maleducato mette le mani sulla patta e grida “Pacco!!!”» (cit. un tuo idolo a caso…) 😛

    Mi piace

  8. pani ha detto:

    forse stava cercando qualcosa

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...