Gigetto in Blues 


Gigetto è il treno che collega la tratta provinciale Modena-Sassuolo. È il caro storico “Trenèin dal còcc” [treno della spinta] di cui ho raccontato qui. Gigetto, come molti treni provinciali, ha bisogno di un Comitato che lotti per la sua sopravvivenza e che promuove la mobilità sostenibile assieme a Legambiente, Circolo di Modena Angelo Vassallo. Per inciso la tratta non è la mia, ma se ci fosse stato un Comitato simile per salvare la fermata del mio paese, oggi non sarei costretta a farmi 12 km in auto per arrivare ogni giorno in stazione e tornare a casa.

Fatte le presentazioni, veniamo all’evento di oggi. Vi aspetto li. 

Annunci

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Comunicazioni di servizio e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Gigetto in Blues 

  1. Bellissimo. Tenete duro!

    Mi piace

  2. rodixidor ha detto:

    W Gigetto. (bellissima iniziativa) 🙂

    Mi piace

  3. Pingback: Gigetto in Blues – On the train again | Pendolante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...