Treni in spiaggia per piccole vacanziere

Tra i sette e i dieci anni le tre piccole, in pausa post bagno, discutono del mondo, dei loro impegni per l’estate, della vita… Al mare coi nonni, una di loro sta godendo della visita dei genitori che ripartiranno col treno della sera verso la città. Triste, la piccola confida alle amiche che passerà un’estate vedendoli poco, tra settimane con gli Scout, soggiorni sportivi, e viaggi con gli zii… mi contagia di mestizia, ma per nostalgia delle lunghe estati di un tempo passato. Le altre ascoltano le sue pene finché la più piccola, più empatica perché in soggiorno coi nonni, si lancia in consiglio da precoce esperta di distacchi parentali: “Quando vai a portarli in stazione non guardare il treno. Perché se no piangi. Li saluti e te ne vai che se guardi il treno piangi. Davvero vè!” E io le credo. 

Annunci

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Racconti fuori dal binario e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

22 risposte a Treni in spiaggia per piccole vacanziere

  1. Guido Sperandio ha detto:

    Terribili, concrete e sagge fin dalla più tenera età!

    Mi piace

  2. marcello comitini ha detto:

    Complimenti. Davvero complimenti. C’è qualcosa di struggente che fa diventare queste bambine adulte e noi adulti bambini.

    Liked by 1 persona

  3. un po’ di sana invidia per delle estati così, comunque. che nei miei soggiorni prealpini con l’unica nonna c’era solo mestizia e noia all’orizzonte, altro che scout soggiorni sportivi etc etc. riconosco però che ciò ha avuto i suoi vantaggi: per non darla vinta al tedio e allo sconforto, mi sono ingengnato a inventarmi di tutto, lecito e non, e quest’attitudine direi che m’è rimasta abbastanza addosso.
    p.s. solita desitinazione toscana?

    Mi piace

  4. Tratto d'unione ha detto:

    Quanto bene vogliono i bambini ai loro genitori? Quelli che non se ne accorgono non li meritano 😦

    Mi piace

  5. stravagaria ha detto:

    Le cucciole quando parlan tra loro son più sagge di certi adulti…
    poi arriva l’adolescenza e tornan scemotte 😂 Tirando le somme: goditela finché puoi poi sopporterai per qualche anno e poi potrai godertela un’altra volta 😉

    Mi piace

  6. Miss Fletcher ha detto:

    La saggezza dei bambini, bellissimo questo post!

    Mi piace

  7. rodixidor ha detto:

    Bellissima la foto come il post

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...