Immagini di pendolari di fine estate 2017

Al limite

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Fotografia ferroviaria e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

27 risposte a Immagini di pendolari di fine estate 2017

  1. “live fast” (“and DO not cross the yellow line”) 😀

    "Mi piace"

  2. cinziarobbiano ha detto:

    toh…un giovane uomo senza risvoltino…

    "Mi piace"

  3. stravagaria ha detto:

    Quella è la posizione in cui mia mamma tuonava “Allontanati dalla riga!”

    "Mi piace"

  4. Guido Sperandio ha detto:

    Attenzione, l’immagine sborda tutta a destra!

    "Mi piace"

  5. tramedipensieri ha detto:

    Mani in tasca: rassegnazione al ritardo 😀
    ciao Katia

    "Mi piace"

  6. rodixidor ha detto:

    Al limite sì, ma entro il limite. Conforme, nei limiti definiti delle giuste regole, nei limiti nel suo look di bravo ragazzo, nei canoni del buon vestire, del ben apparire, delle giuste regole da non trasgredire col suo libretto universitario nello zainetto: media superiore al 24 per stare nel recinto del bravo studente senza invadere quello dei secchioni. Un radioso avvenire di uomo comune gli si prospetta come futuro. Verrebbe di consigliargli di oltrepassare la linea gialla, giusto per sentirsi richiamare all’altoparlante della stazione, per vivere un momento di notorietà fuori dal gregge, per una mattina soltanto, per poi tornarci subito ligio ai limiti.

    Piace a 1 persona

    • Pendolante ha detto:

      Non è da tutti riuscire ad essere fuori dal comune. Accontentersi è la regola dei più, anche di chi presume di poterselo mangiare il gregge. E alla fine, non è così sbagliato. L’importante è riuscire ad essere in linea con le proprie ambizioni.

      "Mi piace"

      • rodixidor ha detto:

        La parola ambizione deriva dalla parola latina ambitio, a sua volta costruita con la fusione di due parole: ambi, inteso qui come “in tutte le direzioni” e itum, participio passato del verbo “ire”, cioè andare. In definitiva il significato etimologico della parola ambizione dovrebbe essere “andare in tutte le direzioni”. Il che mal si coniuga con essere dentro dei limiti.
        Giusto per essere antipatico. Oggi gira così.

        "Mi piace"

  7. Miss Fletcher ha detto:

    Posa rilassata e bella combinazione di colori, molto autunnale.
    Bello scatto!

    "Mi piace"

  8. gianni ha detto:

    Nella mia mente risuona allontanarsi dalla linea gialla!!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...