Binari: si va in sala

Un invito per voi amici di Pendolante a raggiungermi all’Anteprima del film “Binari

Mercoledì 18 aprile alle 20.30 in anteprima al Cinema Ariston, Trieste il documentario BINARI di Diego Cenetiempo, un progetto dell’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente del Friuli Venezia Giulia – LaREA Laboratorio Regionale di Educazione Ambientale, prodotto da La Cappella Underground in collaborazione con @Pilgrim Film e AudioMediaLab.

Sinossi: Katia percorre ogni giorno in treno 46 Km per andare al lavoro. Dal 2011 cura un blog in cui racconta ciò che per lei significa pendolare: pendolante.wordpress.com
Emilio è un cicloviaggiatore che per la prima volta segue la Parenzana, un’antica tratta ferroviaria oggi riconvertita in una delle piste ciclabili più famose e affascinanti d’Europa.
I treni sono per Michele il suo lavoro e la sua passione. Per questo ha deciso di coronare il suo sogno riconvertendo la casa di famiglia a Solimbergo (PN) in un Parco Ferroviario.
Tre storie corrono lungo i binari, si intrecciano, diventando un unico racconto. Tre storie personali che rappresentano quello che è ed è stato il treno. Un mondo fatto di suoni, rumori, persone. Un vero microcosmo rappresentativo della società in cui viviamo.

Interverranno Luca Marchesi – direttore generale di ARPA FVG – e Sergio Sichenze – responsabile de LaREA ARPA FVG.

Modera Pietro Spirito (Il Piccolo)

Saranno presenti il regista Diego Cenetiempo e lo sceneggiatore Paolo Fedrigo.

INGRESSO GRATUITO fino ad esaurimento posti disponibili.

Trailer su: https://vimeo.com/260444841

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Il treno nei film, Pendolari on-line e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

29 risposte a Binari: si va in sala

  1. rodixidor ha detto:

    Wow. Che emozione vederti e sentirti. Che peccato però non poterci essere alla prima. Spero che il film giri l’Italia e di essere così presente ad una proiezione. Intanto: CONGRATULAZIONI PENDOLANTE !! 🙂

    "Mi piace"

  2. Gisella ha detto:

    Wow. Grande

    "Mi piace"

  3. Guido Sperandio ha detto:

    Il trailer è molto simpatico, caldo, ci ritrovo un mondo, gente e accenti che mi sono “di casa”.
    Complimenti Lady K., brava ad affrontare un’iniziativa molto simile a un’avventura, molto spontanea e così fuori dagli usuali schemi.
    (Non credere, Lady K. che sia diventato di colpo buono, la mia è soltanto la debolezza di un momento)

    "Mi piace"

  4. stravagaria ha detto:

    Ci sarò col pensiero! 👍

    "Mi piace"

  5. Non potrò esserci, mannaggia! comunque complimenti!

    "Mi piace"

  6. marco1946 ha detto:

    Complimentoni!!!!
    In attesa che il film transiti a Bologna Centrale, propongo il seguente PROBLEMA:
    Katia parte da Modena diretta a Reggio E. (km. 25) e skatta 5 foto ai pendolari, più o meno lettori. Quante foto skatterebbe se, invece che a Reggio, fosse diretta a Napoli Centrale (km. 603)?

    "Mi piace"

  7. Tratto d'unione ha detto:

    Sembra veramente fatto bene! Non vedo l’ora di vederlo! Ma come? 😦

    "Mi piace"

  8. wow! buona la prima! gooditela tutta.

    "Mi piace"

  9. Pingback: “Binari” arriva a Pordenone | PENDOLANTE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...