Ciclo-stazione

Problema parcheggio: risolto. Lega la bici sul binario.

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Fotografia ferroviaria, Storie di banchina e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

16 risposte a Ciclo-stazione

  1. Enri1968 ha detto:

    Intraprendenza. 😊

    "Mi piace"

  2. Tiziana ha detto:

    Quando vuoi parcheggiare vicino. 😂😄

    "Mi piace"

  3. Vedo che in ogni caso in molti non hanno capito la differenza con un cestino della spazzatura, e questo è altrettanto preoccupante 😛
    P.S. se la ritrovi lì, lasciale un biglietto con scritto: “devi tirare e oliare la catena sennò fra poco ti si rompe” 🙂

    "Mi piace"

  4. stravagaria ha detto:

    Ho come la sensazione che rischi di non ritrovarla dove l’ha lasciata…

    "Mi piace"

  5. Guido Sperandio ha detto:

    Dallo stato della bicicletta e il luogo del parcheggio, dev’essere una signora molto spettinata.
    Mi sa che il bambino di solito dimenticato in macchina, stavolta diventa dimenticato in treno.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...