“Binari” al Festival Cinemambiente di Torino

Avevo promesso di dare notizia delle proiezioni italiane del documentario “Binari”  di cui sono coprotagonista con Emilio Rigatti e Michele Avon. Dopo la prima di Trieste sono felicissima di poter dire che “Binari” è stato selezionato alla 21° edizione del Festival Cinemambiente di Torino nella sezione di concorso Documentari Italiani.

La proiezione sarà il 4 giugno alle ore 19.30 al cinema Massimo di Torino.

Al termine della proiezione, incontro con l’autore, Paolo Fedrigo (Laboratorio Regionale di Educazione – LaREA – dell’Agenzia Regionale per l’Ambiente del Friuli Venezia Giulia – ARPA FVG) e con Roberto Rovelli (vice presidente dell’Associazione Italiana Greenways, responsabile del progetto Ferrovie Abbandonate e promotore dell’iniziativa Binari Verdi) e il regista Diego Cenetiempo.

Io ci sarò. Ci vediamo a Torino!

SINOSSI

Katia percorre ogni giorno in treno 46 Km per andare al lavoro. Dal 2011 cura un blog in cui racconta la sua esperienza di pendolare. Emilio è un ciclo viaggiatore che per la prima volta segue la Parenzana, un’antica tratta ferroviaria che da Trieste si spinge in Istria fino a Porec, oggi riconvertita in una delle piste ciclabili più famose e affascinanti d’Europa. Per Michele i treni sono il suo lavoro, ma anche una passione che lo porta a coronare il sogno di trasformare la casa di famiglia, situata in un piccolo comune presso Pordenone, in un Parco Ferroviario. Tre storie che corrono lungo i binari e si intrecciano in un unico racconto. Un mondo fatto di paesaggi, suoni, rumori, persone, autentico microcosmo che svela scorci di vita odierna narrando al tempo stesso suggestioni antiche.

Annunci

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Il treno nei film e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

20 risposte a “Binari” al Festival Cinemambiente di Torino

  1. lepastelbleu ha detto:

    magnifico! complimenti!!!

    Piace a 1 persona

  2. stravagaria ha detto:

    Ma che bello Katia!!! 😁😁

    Mi piace

  3. Tiziana ha detto:

    Bello, te l’avevo già detto. Complimenti!

    Piace a 1 persona

  4. Miss Fletcher ha detto:

    Brava, complimenti Katia!

    Piace a 1 persona

  5. statoprecario ha detto:

    non è che c’è un link per visione privata?😊

    Mi piace

  6. nu ha detto:

    Complimenti! 🙂

    Mi piace

  7. Pingback: Verso Torino | Pendolante

  8. massimolegnani ha detto:

    ma che bravi, tu e gli altri
    un abbraccio
    ml

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...