Lo schiantato

Appoggiato di traverso sul sedile, accasciato sulla propria spalla con le braccia abbandonate sulle gambe, l’uomo ha il viso coperto da una ricciuta e folta massa di capelli che fungono da tenda isolante dal resto del vagone. Si desta lentamente spostando il baricentro dalla parte opposta non prima di aver ribaltato la sua coltre di capelli, in un solo colpo, sull’altra spalla. Le sue mani si agitano nel raccogliere e piegare al suo volere la folta chioma mentre gli occhi, vagamente strabici, guardando i vicini con aria persa. Crolla improvvisamente in un nuovo sonno con una velocità da svenimento, le mani ancora più scompostamente molli, i capelli che drappeggiano molli e pesanti. Un copione ripetuto per tutto il viaggio, alternando fasi di veglia apparente a fasi di narcolessia impressionante. Di sicuro scenderà dal treno solo a fine corsa.

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Ritratti, Vite in viaggio e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

18 risposte a Lo schiantato

  1. Tiptoe ha detto:

    O, se non lo trova nessuno, tornerà al punto di partenza…

    "Mi piace"

  2. A me, nella posa a sé, ricorda Slash dei Guns&Roses, che ha appena schiantato la chitarra contro un amplificatore…

    PS. L’altro giorno ho fatto un bel viaggetto in treno e ho pensato: chissà se mi ritrovassi domattina in foto…

    Piace a 1 persona

  3. lepastelbleu ha detto:

    i capelli sono bellissimi

    "Mi piace"

  4. massimolegnani ha detto:

    roba da chiedergli, ma da quanto non dormivi?
    sempre originali i tuoi personaggi/persone
    ml

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...