Pendolari ombrosi

Non boccioli su alberi inesistenti, nessuna fogliolina che spunta prematura, né margherite audaci in prati intirizziti. Ombre. Sono le ombre in stazione a segnare l’inizio di una nuova stagione. Il sole di taglio inizia a scaldare più del solito; i pendolari in attesa si aprono i giacconi pesanti, si tolgono sciarpe e cappelli, ma solo sulla banchina del ritorno che il mattino è ancora gelido e l’escursione termica notevole. Il nero la fa ancora da padrone, ma si affacciano le prime tinte pastello o i colori accesi. Tra pochi giorni inizieremo a sbuffare per il riscaldamento eccessivo nei vagoni, per il peso di giacche non più indossate, per le tende da tirare sui finestrini per attutire il bagliore del sole. Per il momento come lucertole godiamo dei primi soli e immobili sulla banchina proiettiamo ombre.

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Vita da Pendolante e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

21 risposte a Pendolari ombrosi

  1. Ma con il soggetto della foto ti sei messa d’accordo o è il gioco d’ombre che vi fa sembrare così vicine e in realtà non lo siete?

    "Mi piace"

  2. Guido Sperandio ha detto:

    Oh, prosa ispirata, felice! E, qui sta il punto, di primo mattino!

    "Mi piace"

  3. quarchedundepegi ha detto:

    Sembra quasi una poesia.
    BUONGIORNO.
    Quarc

    "Mi piace"

  4. ysingrinus ha detto:

    Ombre riscaldate.

    "Mi piace"

  5. stravagaria ha detto:

    Un’altra primavera sta per affacciarsi… sembra sempre un attimo. Sempre di più…

    "Mi piace"

  6. gaberricci ha detto:

    Mi è venuta in mente una battuta sarcastica sulle mezze stagioni ed i treni che arrivavano in orario…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...