Il treno come la spiaggia

Niente riempie i tempi morti come La settimana enigmistica e il viaggio in treno è un tempo morto da far vivere di intessi, letture, chiacchiere. Uno sguardo al finestrino le ispirarsi e il nostro si è gettato a capofitto nella risoluzione di enigmi linguistici, con una dedizione che ê durata fino a fine viaggio.

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Storie di treno e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

26 risposte a Il treno come la spiaggia

  1. Miss Fletcher ha detto:

    La Settimana Enigmistica è un grande classico. Poi io in genere inizio con metodo: prima leggo le barzellette, poi scelgo gli schemi seguendo sempre la solita sequenza 🙂 Buona giornata Katia!

    Piace a 1 persona

    • Pendolante ha detto:

      Anche io inizio falla barzellette, poi vado alle Spigolature è solo alla fine inizio a giocare

      "Mi piace"

      • unica e intramontabile. io invece parto da unisci i puntini, solo dopo barzellette. il bambino che c’è in me vince sempre 😎
        rispetto alla SE, però, mi rimane solo un dubbio atroce, che fa a pugni con la statistica. ho partecipato per tre anni (3, dico, non uno di meno) consecutivi, ogni settimana, al/ai concorso/i settimanale/i inviando l’SMS e ricevendo in replica: “risposta esatta! partecipi all’estrazione!”. ora, è vero che la sfiga ci vede benissimo e io mi ritengo fortunatissimo in tante altre cose, ma proprio non mi capacito del numero improbabile di lettori che dovrebbe avere la SE tenendo conto di un approssimativo calcolo delle probabilità per non avere mai (ma proprio mai mai, in 3 anni) vinto neanche… non dico una confezioncina di olio carli o una bicletta, intendiamoci, ma una penna a sfera, toh.
        p.s. ma che è quel robo arancione nella foto?

        "Mi piace"

  2. marco1946 ha detto:

    INDOVINELLO
    Se a un insetto aggiungi una consonante ottieni strumenti musicali; aggiungi un’altra consonante e ottieni dei pesci; un’altra consonante e le metti ai piedi; ancora una vocale e servono attorno al collo

    "Mi piace"

  3. Guido Sperandio ha detto:

    La Settimana Enigmistica (diffidare delle imitazioni) è il degno complemento di un signore dai capelli bianchi. Ultimo dei Moicani: non smanetta lo smartphone.

    "Mi piace"

  4. lepastelbleu ha detto:

    foto bellissima, mi piace moltissimo, la trovo commovente, forse è per il modo delicato in cui tiene la mano, non afferra, sfiora.

    "Mi piace"

  5. stravagaria ha detto:

    Vedo che le barzellette arrivan sempre per prime!

    "Mi piace"

  6. Marco Carnazzo ha detto:

    In treno vedo la Settimana quasi ogni giorno (oddio, il gioco di parole è involontario :-))

    "Mi piace"

  7. Sara Provasi ha detto:

    In genere sul treno ascolto quasi solo la musica, si presta benissimo… a volte porto anche da leggere ma poi ho troppo sonno 😀
    E come enigmistica mi piace il sudoku 🙂
    Bellissima foto *_*

    "Mi piace"

  8. Ciao pendolante, ben trovata!
    Pendolo anch’io, sai? Non sui regionali con lo scotch, ma sugli aerei: pendolo per amore tra l’Italia e la Finlandia…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...