Lettore con Turandot

Giacomo Puccini. Turandot. Ricordi

E dopo aver a lungo solfeggiato abbassando e alzando le mani a rimo e usando il labiale nel seguire le note, si è messo a studiare tranquillo.

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Libri in treno, Vita da Pendolante e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

15 risposte a Lettore con Turandot

  1. rodixidor ha detto:

    Lettore musicista pendolare pucciniano.

    "Mi piace"

  2. stravagaria ha detto:

    Un mondo di musica nella testa… bello!

    "Mi piace"

  3. quarchedundepegi ha detto:

    Pure la musica pucciniana! Che treno lussuoso…
    BUONGIORNO.
    Quarc

    "Mi piace"

  4. tramedipensieri ha detto:

    …far venire voglia di legger(lo)e :)))
    buongiorno Katia

    "Mi piace"

  5. Guido Sperandio ha detto:

    Non è che tengano anche dei master sul tuo treno?

    "Mi piace"

  6. Una delle opere che conosco maggiormente e preferisco. Il lettore ha gusto!

    "Mi piace"

  7. marco1946 ha detto:

    Nessun dorma!!!!

    "Mi piace"

  8. Tratto d'unione ha detto:

    WoW!!! Per solfeggiare Puccini ci vuole una certa maestria…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...