Lettrice con Allende-Ruggeri

In primo piano: Enrico Ruggeri. Non si può morire la notte di Natale. Dalai

Sul fondo: Isabel Allende. L’amante giapponese. Feltrinelli.

Mi scrive Ammennicolidipensiero che mi ha inviato questa foto:

Curiosa la lettrice a fianco a me: per due minuti ha letto l’Eleganza del riccio. L’ha chiuso e ha aperto Ruggeri. Ha letto la prefazione, ha chiuso ed è passata agli smartcoso.

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Libri in treno e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

13 risposte a Lettrice con Allende-Ruggeri

  1. marco1946 ha detto:

    Già passare dal Riccio a Ruggeri è uno schifo. Quanto al passaggio successivo stendiamo un pietoso velo.

    Piace a 1 persona

  2. Guido Sperandio ha detto:

    E già! Smartcoso… Figurati che no.
    Alla Gazzetta ormai ho rinunciato a vedertela (il tuo si chiama millantato credito).
    Il posto della Gazzetta di un tempo l’ha preso lo smartcoso, che viste le quote rosa, è ambisex.

    "Mi piace"

  3. Miss Fletcher ha detto:

    Scopro ora che Ruggeri ha scritto questo libro, ma pensa! Bello questo vagone di assorti lettori! Baci cara, buona giornata.

    "Mi piace"

  4. gianni ha detto:

    Dai ci può stare 4 pagine + 1 ora di smatphone va bene, in capo a una giornata arrivi anche a 20 / 25 pagine di libro , che è una buona media, sono 2 libri al mese anche anche… Ruggeri scrive?

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...