Ritorno ai ’30

Se ne sta appoggiata al corrimano, a metà della scala del sottopasso, col fascino ambiguo delle dark lady dei noir anni ’30. La luce fioca di stazione, nel buio del mattino invernale, pare studiata per un set hollywoodiano. Dissimula l’attesa la lady. I biondi capelli, come da copione, le coprono il viso, ma di sicuro il rossetto è carminio e nella giarrettiera nasconde una pistola. Gelidamente non può che ammiccare al complice in attesa sul binario, il viso nascosto da un Borsalino, pronto con la mitraglietta sotto il cappotto, che San Valentino non è poi lontano, anche se la Chicago del ’29 sì.
Superata la suggestione m’arrampico su per le scale per scoprire un viso senza trucco e un cellulare in mano che azzera ogni fantasia.

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Ritratti, Vite in viaggio e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

24 risposte a Ritorno ai ’30

  1. Marco Carnazzo ha detto:

    Hanno poi dirottato il treno? Stai bene? 😁

    Piace a 1 persona

  2. the quiet man ha detto:

    Beh, sotto al lampione, molto Lili Marlene…

    "Mi piace"

  3. stravagaria ha detto:

    Vero! Fascino alla Marlene…

    "Mi piace"

  4. rodixidor ha detto:

    Ma non la tua fantasia che da un attimo ha saputo creare una storia. Bentornata Pendolante 🙂

    "Mi piace"

  5. Guido Sperandio ha detto:

    Sì, la foto è un colpo d’occhio perfetto, noir francesi. 🙂 Bravissima

    "Mi piace"

  6. tramedipensieri ha detto:

    Bellissima immagine! E la storia…pure 🙂

    "Mi piace"

  7. marco1946 ha detto:

    Però che delusione! Dalla mitraglietta allo smartcoso!

    Piace a 1 persona

  8. Miss Fletcher ha detto:

    Wow, che foto e che fantasia, mia cara, complimenti!

    "Mi piace"

  9. massimolegnani ha detto:

    fantastica la foto e verosimile la tua fantasia, solo la realtà è deludente.
    ml

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...