Risultati ricerca per: edicolante

Edicolante di ritorno

Piacevolmente sorpresa di vederlo dietro al banco dell’edicola della stazione, reduce da lunga malattia, in uno slancio di sincera enfasi esordisco: “Buongiorno, Come sta?” “Vecchio, stanco e rincoglionito!…” Ecco! “…Sono pronto a ricoprire una carica nel Governo. Sottosegretario andrebbe bene. … Continua a leggere

Pubblicato in Ritratti | Contrassegnato , , | 14 commenti

Di edicole, scioperi e San Francesco

All’edicola della stazione da alcuni mesi manca lui, il giornalaio. L’omone corpulento e sardonico brilla per la sua assenza. Solo le due dipendenti s’intravedono dalla vetrina, tra riviste e monografie a tematica locale, prodotto di un’editoria minore che non si … Continua a leggere

Pubblicato in Ritratti, Storie di banchina | 14 commenti

Decalogo del viaggiatore

Eccomi di nuovo dal mio edicolante di “fiducia”. Quando l’affronto cerco di aprire i miei orizzonti all’imprevedibile, ma stavolta sembra avere un gesto gentile nel regalarmi un segnalibro con Il decalogo del viaggiatore di una sconosciuta Katia Salvini. Certo, il … Continua a leggere

Pubblicato in Vita da Pendolante | Contrassegnato , | 8 commenti

Questione di stile

Il bislacco edicolante delle stazione, più volte citato in questo blog, (Edicola di stazione e Consigli di viaggio) riesce sempre a darmi interessanti spunti di discussione. Ora, sia che la mia faccia gli ispiri simpatia, sia che sia uno che si accontenta di … Continua a leggere

Pubblicato in Ritratti | Contrassegnato , | 20 commenti

Consigli di viaggio

All’edicola della stazione c’è fermento. Come spesso accade, quando entro l’edicolante è intento in una conversazione con dei viaggiatori.  Ho già raccontato come questa edicola sia un po’ particolare; evidentemente, rispecchia il temperamento del suo proprietario. Quest’omone sigaro munito, ha … Continua a leggere

Pubblicato in Storie di banchina | Contrassegnato , | 6 commenti

Edicola di stazione

“Mi da’ La Repubblica senza il Venerdì?” “Eccerto! Per forza! Anche perché oggi è lunedì!”    L’edicolante della stazione è un quarantenne unto, a forma di pera, col mozzicone di sigaro perennemente in bocca che, a volte, purtroppo, accende. Barbetta … Continua a leggere

Pubblicato in Ritratti, Vita da Pendolante | Contrassegnato , | 3 commenti