Archivi categoria: Il treno nei libri

Il senso cromatico dei ferrovieri

Siamo nel 1886 quando Guido Piermarini pubblica un libro per i tipi della Cellini & C. dal titolo La visione dei colori e le sue alterazioni studiate in rapporto al servizio ferroviario. Quando me lo sono trovata tra le mani … Continua a leggere

Pubblicato in Il treno nei libri | Contrassegnato , , , | 16 commenti

Il treno nei libri: Un romanzo in vapore

Carlo Collodi. Un romanzo in vapore. Da Firenze a Livorno. Guida storico-umoristica. Aliberti editore, 2002. Ristampa dell’edizione del 1856, pubblicato dalla Tipografia di Giuseppe Mariani. Opera «senza capo né coda» e di difficile classificazione può davvero definirsi questo bizzarro volumetto, … Continua a leggere

Pubblicato in Il treno nei libri | Contrassegnato , , , , , | 5 commenti

Il treno nei libri: Semiotica, pub e altri piaceri

Alexander McCall Smith. Semiotica, pub e altri piaceri. TEA, 2017. Berti si sedette con il viso schiacciato contro il finestrino, mentre suo padre si sistemava accanto a lui sul treno delle dieci in partenza dalla Waverley Station. Era stata una … Continua a leggere

Pubblicato in Il treno nei libri, Vita da Pendolante | Contrassegnato , , , | 4 commenti

I Binari di Bertino

Fabio Bertino. Binari : racconti di viaggi e si treni sulle ferrovie minori italiane. Youcanprint, 2021. Quando Fabio Bertino mi ha mandato il suo libro l’aspettativa era quella di un diario di viaggio d’un pendolare. Con piacevole sorpresa mi sono … Continua a leggere

Pubblicato in Il treno nei libri | Contrassegnato , , , | 10 commenti

Il treno nei libri: Il viaggiatore parallelo

Roberto Salbitani. Il viaggiatore parallelo. Contrasto, 2019. I ritratti raccolti in questo libro sono stati fatti tra il 1974 e il 1982, quando ancora i treni avevano gli scompartimenti, i quadretti coi paesaggi sotto le cappelliere, i lunghi corridoio coi … Continua a leggere

Pubblicato in Fotografia ferroviaria, Il treno nei libri | Contrassegnato , , , , | 6 commenti

Il treno nei libri: Tutta la luce che non vediamo

Anthony Doer. Tutta la luce che non vediamo. Rizzoli, 2015 Da Schulpforta viaggiano in treno via Lipsia e scendono a una stazione di scambio un po’, prima di Lodz. La pensilina è disseminata di soldati di fanteria, tutti addormentati, come … Continua a leggere

Pubblicato in Il treno nei libri | Contrassegnato , , , | 4 commenti

Il treno nei libri: Cambiare l’acqua ai fiori

Valérie Perrin. Cambiare l’acqua ai fiori. Edizioni e/o 2020. Nel giugno del 1992, tre anni dopo il nostro matrimonio, la Francia ferroviaria si è paralizzata. A Malgrange il treno delle 6.29 è diventato quello delle 10.20 che è diventato quello … Continua a leggere

Pubblicato in Il treno nei libri | Contrassegnato , , , , | 15 commenti

Il treno nei libri: Pianura

Difficile rendere la suggestione di questo racconto stralciandone solo i brani “di stazione”. Belpoliti legge un libro di Celati durante un viaggio in treno, lo commenta, ricorda la pianura della sua infanzia, la nebbia padana, Luigi Ghirri, Giuliano Della Casa, … Continua a leggere

Pubblicato in Il treno nei libri | Contrassegnato , , , , , , | 6 commenti

Il treno nei libri: Una vita da libraio

Shaun Bythell. Una vita da libraio. Einaudi, 2019. Ho fatto il viaggio in treno accanto a un gruppo di persone, una delle quali possedeva un Kindle. Per un’ora intera non ha fatto che arringare i suoi attoniti compagni, decantando a … Continua a leggere

Pubblicato in Il treno nei libri, Vita da Pendolante | Contrassegnato , , , | 4 commenti

Il treno nei libri: Noi che gridammo al vento

Loriano Macchiavelli. Noi che gridammo al vento. Einaudi, 2015 Arrivarono a Palermo presto. Per la partenza del treno. […] Nella cabina, la cuccetta era già preparata. Da Palermo a Messina, lesse i giornali e si rese conto che un nuovo … Continua a leggere

Pubblicato in Il treno nei libri | Contrassegnato , , , , | 11 commenti