Archivi categoria: Vite in viaggio

Il re del treno

Incede sicuro nel corridoio del vagone sedendosi sul sedile a colpo sicuro, come fosse la poltrona di casa. Sulla manica della t shirt lo stemma del Palermo Football Club gli conferisce un aspetto vagamente marziale. Intercetta il capo treno di … Continua a leggere

Pubblicato in Vite in viaggio | Contrassegnato , , | 13 commenti

L’insostenibile pesantezza di un libro

La stazione post pasquale è a regime ridotto, se non di personale indubbiamente di pendolari. Nel vagone, orfano degli studenti, lo spazio procapite è raddoppiato. Nonostante i sedili vuoti la donna lascia la borsa sul pavimento e apre un libro … Continua a leggere

Pubblicato in Libri in treno, Vite in viaggio | Contrassegnato , , | 13 commenti

Viaggiatrice da poltrona

Ciocche di biondi capelli incrociati in mazzi disordinati accuratamente. Scarpe da ginnastica e calzettoni al posto del tacco demodè. Largo il pantalone, da tuta casalinga, ma di sartoria, in abbinamento col resto dell’outfit in finto casual. Maglioncino mollemnte adagiato sulla … Continua a leggere

Pubblicato in Ritratti, Vite in viaggio | Contrassegnato , , | 17 commenti

Ritorno ai ’30

Se ne sta appoggiata al corrimano, a metà della scala del sottopasso, col fascino ambiguo delle dark lady dei noir anni ’30. La luce fioca di stazione, nel buio del mattino invernale, pare studiata per un set hollywoodiano. Dissimula l’attesa … Continua a leggere

Pubblicato in Ritratti, Vite in viaggio | Contrassegnato , , , | 24 commenti

Piccolo lettore con piccolo Nicolas

René Goscinny, Jean-Jacques Sempé. Le vacanze del piccolo Nicolas. Donizelli Foto di Tratto d’unione

Pubblicato in Libri in treno, Vite in viaggio | 19 commenti

Io sto con il lupo

C’era una volta un pendolare che odiava le ragazzine chiassose che infestavano i vagoni nell’orario studentesco, schiamazzando con quel vociare acuto che perforava i suoi timpani addormentati e i cui argomenti francamene trovava così sciocchi da non meritare nemmeno di … Continua a leggere

Pubblicato in Fotografia ferroviaria, Vite in viaggio | 24 commenti

L’enigmista

Non veste di verde come il suo omonimo della DC Comics, anzi, sceglie un outfit più classico, ammantandosi di nero e incappucciandosi persino. Eppure il mistero non è in lui, ma in quel punto interrogativo rivolto agli altri. Che rifletta … Continua a leggere

Pubblicato in Vite in viaggio | Contrassegnato , , , , | 19 commenti

Il limbo dell’attesa

Dal treno in partenza il finestrino inquadra l’attesa di un viaggiatore difficilmente pendolare. Colpisce la sua solitudine in mezzo a tante altre che invece sembrano avere senso. Lo zaino non da studente, il cappello dei New York Yeankees nemmeno. Non … Continua a leggere

Pubblicato in Vite in viaggio | Contrassegnato , , | 14 commenti

ECO generation

L’uomo continua a vagare irrequieto sulla banchina, tentando di alleviare con la marcia la pena o il fastidio della conversazione al cellulare, oppure prova a seminare il caldo che imperterrito lo segue. Un manifesto la shopper rossa che porta su … Continua a leggere

Pubblicato in Fotografia ferroviaria, Vite in viaggio | Contrassegnato , , , | 11 commenti

Vite in viaggio: L’uomo nuovo

La grossa valigia tra le gambe esclude con evidenza che il viaggiatore sia un pendolare. Non bastasse quella il cappello di paglia a tesa larga che ci sta appoggiato sopra lo identifica come un vacanziere in partenza per mete turistiche, … Continua a leggere

Pubblicato in Vite in viaggio | Contrassegnato , , , | 22 commenti