Lettore col Falco

Dashiell Hammett. Il falco maltese. il Corriere della Sera (I classici del giallo americano)

Pubblicato in Libri in treno | Contrassegnato , , , , , | 12 commenti

Rosso d’estate

I due viaggiano silenziosi ma comunicano ampiamente. Lei, mordicchiandosi il labbro, si arrotola nere ciocche di capelli su un dito e lo guarda piena di una malizia infantile, ma per nulla ingenua. Lui le sorride un po’ impacciato e non pare all’altezza della situazione, ma di certo è interessato. Le gambe di lei sono stese, accavallate sul sedile ti fronte. Un corto vestito rosso la fascia come carta regalo. Rompe il silenzio lamentandosi capricciosa: “che caldo, mi si appiccicano le gambe” e le scavalla per sottolineare col gesto il concetto. Sarà che l’aria condizionata è rotta, ma lui evapora in uno sbuffo. Una risata liberatoria e lei gli si butta in braccio stringendoglisi addosso, affettuosamente provocante. Lui, sparisce in lei.

Quando si staccano tutti nel vagone hanno un po’ più caldo.

Pubblicato in Storie di treno | Contrassegnato , , , , | 16 commenti

Il treno nei libri in vacanza

Ora noi lettori abbiamo l’impressione che un romanzo sia come un binario ferroviario che ci porta dalla stazione dell’incipit a quella del “The end”, con tappe ben predisposte alla fine di ogni capitolo. Però le cose non stanno davvero così, né per l’autore e in fin dei conti neppure per noi stessi. Il romanzo è il territorio attraversato da quella ferrovia e una come J.K. Rowling quel territorio lo conosce da ben prima di posare la prima traversina la prima rotaia.
Costruire un mondo, tri o meglio quadridimensionale e poi dare al pubblico il mezzo per esplorarlo: il pubblico potrà compiacersi della bellezza e della comodità del treno della scrittura, ma se la godrà davvero se viaggerà a finestrini aperti e in piena luce, facendosi investire dell’atmosfera, dei colori, delle forme del paesaggio.

[Stefano Bartezzaghi. Siamo maghi o babbani? Vanity fair n. 25, 28 giugno 2017. Articolo scritto in occasione dei 20 anni dall’uscita del primo libro di Harry Potter.]

Pubblicato in Il treno nei libri | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

Rientro in stazione 2017

Ore 7.20 del mattino.
Primo giorno pendolante dopo il rientro dalle ferie.
In fila alla biglietteria per l’abbonamento di luglio.
Davanti a me una simil ventenne.
Si avvicina allo sportello: “Un biglietto per Milano”
L’impiegata digita sulla tastiera e: “15.50″
E la ragazza: “Ma no, c’è adesso!”
“Si, adesso. Sono 15.50″
Ma non c’è alle 7.30?”
La chiudo qui, ma andrebbe avanti.

Pubblicato in Storie di banchina | Contrassegnato , , , , , , , | 27 commenti

Lettori parigini in vacanza 8: Lettore col complesso dello scimpanzé

Richard Marazano, Jean-Michel Ponzio. Le Complexe du chimpanzé. 1: Paradoxe . Dargaud.

(Marzo 2017. Metropolitana di Parigi)

Ultima della serie parigina. Da oggi si torna a pendolare.

Pubblicato in Libri in treno | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

Lettori parigini in vacanza 7: Lettore con le notti

Arnaldur Indridason. Les nuits de Reykjavik. Points

(Marzo 2017. Metropolitana di Parigi)

Pubblicato in Libri in treno | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Lettori parigini in vacanza 6: Lettrice con ragazze

Katherine Pancol. Muchachas. Albin Michel Litte

(Marzo 2017. Metropolitana di Parigi)

Pubblicato in Libri in treno | Contrassegnato , , , , | 4 commenti

Lettori parigini in vacanza 5: Lettrice con…

Nicolas Fargues. J’étais derrière toi. Gallimard

(Marzo 2017. Metropolitana di Parigi)

Per evitare accuse di maliziosi titoli, lo lascio decidere ai lettori 😊

Pubblicato in Libri in treno | Contrassegnato , , , , | 22 commenti

Lettrice con la regola dell’equilibrio

sdr

Gianrico Carofiglio, La regola dell’equilibrio (Einaudi)

Foto di Ammennicolidipensiero

View original post

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Lettori parigini in vacanza 4: Lettrice con un ragazzo particolare

Philips Grimbert. Un garcone singuler. Le livre de Poche

(Marzo 2017. Metropolitana parigina)

Pubblicato in Libri in treno | Contrassegnato , , , , , | 4 commenti