Archivi tag: Alexander McCall Smith

Il treno nei libri: Semiotica, pub e altri piaceri

Alexander McCall Smith. Semiotica, pub e altri piaceri. TEA, 2017. Berti si sedette con il viso schiacciato contro il finestrino, mentre suo padre si sistemava accanto a lui sul treno delle dieci in partenza dalla Waverley Station. Era stata una … Continua a leggere

Pubblicato in Il treno nei libri, Vita da Pendolante | Contrassegnato , , , | 4 commenti

Il treno nei libri: Precious Ramotswe, detective

  Alexander McCall Smitt. Precious Ramotswe, detective. TEA, 1998. Mi chiamo Obed Ramotswe e sono nato vicino a Mahalapye nel 1930. Mahalapye si trova a metà strada tra Gaborone e Francistown, su quella strada che sembra allungarsi all’infinito. All’epoca era una … Continua a leggere

Pubblicato in Il treno nei libri | Contrassegnato , , | 8 commenti

Il treno nei libri: Amori in viaggio

Alexander McCall Smith. Amori in viaggio. TEA (Tre60), 2014. Questa è la storia di quattro persone, di quattro sconosciuti che si conobbero su quel treno e di come, in modi assai diversi, l’amore toccò le loro vite. […] [Pag 7] … Continua a leggere

Pubblicato in Il treno nei libri | Contrassegnato , , | 12 commenti