Archivi tag: Cellulari in treno

Iconografia autunnale

Il buio del mattino, la luce fredda dal vagone, le gocce che scorrono di pioggia sui vetri, i neon riflessi, la donna col piumino, il suo colore bigio, il telefono all’orecchio, un Rock che non è allegro, il silenzio dei … Continua a leggere

Pubblicato in Vita da Pendolante | Contrassegnato , , , , , | 19 commenti

Coincidenze

Ting! La notifica di arrivo messaggio rimbomba nel vagone silenzioso. Ting! Viene dal sedile dietro al mio. Ting! Non faccio caso alla sincronia. Ting! Fino al quarto “ting”. Coincide, ogni notifica tintinnante, con il mio invio di messaggi a casa. … Continua a leggere

Pubblicato in Vita da Pendolante | Contrassegnato , , | 12 commenti

4 motivi per cambiare posto

Cambiare posto a sedere dopo averlo scelto, magari accaparrandoselo in gara con altri pendolari, è sempre l’ultima delle opzioni considerate. Se il sole acceca, si tira la tendina, se il dirimpettaio ha gambe troppo lunghe si sperimentano posizioni yoga, se … Continua a leggere

Pubblicato in Insalubri Pendolanti, Vita da Pendolante | Contrassegnato , , , | 29 commenti

Gioielli preziosi

Se ne sta tutto il viaggio proteggendo ciò che sembra avere di più caro al mondo: il suo smartcoso. Non si limita a reggerlo, ma lo cela a occhi indiscreti, a mani furtive, forse ai raggi B che balenano nel … Continua a leggere

Pubblicato in Ritratti | Contrassegnato , , | 28 commenti

Gioielli preziosi

Se ne sta tutto il viaggio proteggendo ciò che sembra avere di più caro al mondo: il suo smartcoso. Non si limita a reggerlo, ma lo cela a occhi indiscreti, a mani furtive, forse ai raggi B che balenano nel … Continua a leggere

Pubblicato in Ritratti | Contrassegnato , , | 2 commenti

Pendolare del futuro

Immagine | Pubblicato il di | Contrassegnato , , | 20 commenti

Legami

Relazioni evidenti da speculari intenti. Legami che uniscono con cavi, ma a volte anche col Wi-Fi.

Pubblicato in Fotografia ferroviaria | Contrassegnato , , , | 18 commenti

Rocco non può capire

Breakfast in America dei Supertramp. È la suoneria del cellulare che per lunghi momenti risuona nel vagone. C’è di peggio, ma sono le 7.3o del mattino… “Ciao Rocco! Ma figurati, sono in treno non disturbi affatto! … Eh, no Rocco, … Continua a leggere

Pubblicato in Insalubri Pendolanti, Storie di treno | Contrassegnato , , | 38 commenti

Viaggiatore monotematico

Al secondo “cazzo” che aleggia nel vagone si cambia carrozza. Mica è un attacco di perbenismo, ma presagio di un viaggio turbolento. A treno ancora fermo, ben udibile tra i rumori dei pendolari in salita, echeggia la prima fallica manifestazione … Continua a leggere

Pubblicato in Insalubri Pendolanti | Contrassegnato , , | 24 commenti

 Frequenze confuse

Il silenzio sonnecchiante del primo viaggio del mattino, oggi è macchiato di suoni. Una perturbazione sonora confusa, rumore bianco, come una radio che cerca frequenze, sintonizza stazioni per pochi secondi, coglie una frase, passa a una musica, intercetta un brusio, … Continua a leggere

Pubblicato in Vita da Pendolante | Contrassegnato , , , | 16 commenti