Archivi tag: Dialoghi tra viaggiatori

Repertorio dei discorsi pendolari

Gianvittorio Randaccio. Repertorio dei discorsi da treno. Sempremai, 2018. Collana I pianerottoli, 128 pagine. 15 € Per qualche anno, Gianvittorio Randaccio ha ascoltato i discorsi dei passeggeri sui treni che lo portavano a lavorare e lo riportavano a casa dopo … Continua a leggere

Pubblicato in Il treno nei libri | Contrassegnato , , , | 10 commenti

Questione di targa

Uno fissa il cellulare selezionando brani musicali, l’altro si guarda attorno senza un’occupazione. Composti, tranquilli, non alzano la voce oltre il dovuto dalla discussione. Parlano tra loro in un italiano comprensibile, un po’ sgrammaticato e con forte accento arabo. Alcune … Continua a leggere

Pubblicato in Storie di treno | Contrassegnato , , | 20 commenti

L’inclinata

La pioggia ha riempito il treno del primo mattino. Nonostante la folla il vagone tace. Solo un leggero bisbiglio viene dal sedile accanto al mio, oltre il corridoio. La ragazza, forse ventenne, è più che acqua e sapone e il … Continua a leggere

Pubblicato in Ritratti, Storie di treno | Contrassegnato , , | 30 commenti

Apocalisse

Sta sbattuto contro il muro come fosse rotto dall’interno. Difficile a prima vista stabilire se è uomo o donna. Le sopracciglia depilate, gli occhi cerchiati di trucco nero, jeans, giubbotto, capelli … capelli?! Il suo alito puzza per partito preso. … Continua a leggere

Pubblicato in Ritratti | Contrassegnato , , | 25 commenti

Questione di anticorpi

Dal finestrino aperto del treno in sosta voci entrano in vagone. Sul marciapiede si agita un tipo con maglietta verde a maniche corte arrotolate che non ne vogliono sapere di restare sulle spalle e richiedono una manutenzione continua. Anche i … Continua a leggere

Pubblicato in Storie di banchina | Contrassegnato , , , | 30 commenti

I luoghi comuni dell’attesa

Secondo binario. Panchina. Attesa. Due ragazze. Parlano. …. Ragazza 1: … No, lui è più grande di noi. È già sposato. Ha anche un figlio. Pensa che ha solo 28 anni… Ragazza 2: E già ha un figlio? Ragazza 1: … Continua a leggere

Pubblicato in Storie di banchina | Contrassegnato , , , | 25 commenti

Consulenze estetiche tra viaggiatrici

S’avvicina sulla banchina e, cortese, mi chiede una sigaretta. “Certo, vuole anche l’accendino?” “Chiaro! Se mi da una sigaretta, la devo anche accendere.” Ovvio, domanda stupida… Ringrazia, restituisce il prestato e indugia: “Ma a lei piace la mia maglia?” “Ehm… … Continua a leggere

Pubblicato in Storie di banchina | Contrassegnato , , , , | 28 commenti

Frammenti di umanitá pendolare/4

Le otto del mattino. Sulla panchina del primo binario un uomo fa colazione; da una sporta estrae formaggio, wurstel e cipollotti dispensando morsi ora all’uno, ora agli altri. Gli passo davanti in compagnia d’una arruffata chioma biondo platino che mi … Continua a leggere

Pubblicato in Storie di banchina, Storie di treno | Contrassegnato , , | 10 commenti

Frammenti di umanitá pendolare 3

Il cucciolo di uomo, in attesa sul binario, mi sta facendo una domanda, ma sará la sorpresa mica capisco cosa vuole. Avrá 7-8 anni e mi sta chiedendo se il mio cellulare é un iphone 5. Mi tocca deluderlo perchè … Continua a leggere

Pubblicato in Storie di banchina, Storie di treno | Contrassegnato , , | 3 commenti

Frammenti di umanitá pendolare/2

Solito orario del rientro, solita banchina, solita attesa del treno. Una donna si lamenta con un’amica degli incomprensibili orari degli autobus. Dopo una lunga dissertazione comprensiva di tratte, tempi di percorrenza, analisi del traffico e dell’abilità degli autisti, la donna … Continua a leggere

Pubblicato in Storie di treno | Contrassegnato , , | 13 commenti