Archivi tag: Parcheggio della stazione

Tutti giù per terra

Cumuli di neve ricordano con nostalgia il tempo in cui erano candidamente bianchi. Compattati e “inzozzati” dalle pale dei trattori, se ne stamnno tristi ad occupare una buona parte dei parcheggi delle stazione vendicandosi così dell’affronto subito. I pendolari, lungi dal … Continua a leggere

Pubblicato in Storie di treno, Vita da Pendolante | Contrassegnato , , , , , , | 19 commenti

Toreador da parcheggio

Sandrine Belin Denormandie. Olé. Nel parcheggio della stazione manovro per tornare a casa. A piedi la ragazza mi supera dirigendosi impettita verso il sottopassaggio. Colpiscono i suoi lunghissimi capelli neri che sfiorano le natiche. Sembrano pubblicizzare uno shampoo nel loro oscillare. Mentre avanzo a … Continua a leggere

Pubblicato in Storie di banchina | Contrassegnato , , , | 21 commenti

Esercizi mattutini

In ritardo, come al solito, chiudo la macchina in fretta, per quanto mi è possibile, infilandomi dal lato passeggero per questioni di chiavi smarrite e serrature sostituite, ringraziando di aver superato il gelo che mi ha costretta ad entrare/uscire anche … Continua a leggere

Pubblicato in Vita da Pendolante | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Termostato auricolare

Esco da casa in ritardo di dieci minuti. Imperdonabile! Irrecuperabile! Irrisolvibile! Già per le scale l’ansia è pressante, ma in macchina esplode l’isterismo ad ogni frenata-sosta obbligata da semaforo, ostacolo, pedone, ciclista. Accesa sostenitrice della legge di Murphy, ne sperimento l’impietosa … Continua a leggere

Pubblicato in Vita da Pendolante | Contrassegnato , , | 11 commenti