Archivi tag: Pendolari

Aloni da viaggio

L’alone da viaggio contraddistingue il pendolare che raggiunge la stazione in macchina. Sin dal primo mattino le temperature elevate segnano la schiena di chi, forse, ha sedili in pelle o comunque una sudorazione abbondante concentrata nella zona dorsale, sebbene non … Continua a leggere

Pubblicato in Storie di banchina, Vita da Pendolante | Contrassegnato , , , | 16 commenti

Vertigini

La specularità della posa, l’opposizione dello stile, la somiglianza distinta degli accessori, il contrasto dei colori, la stessa attesa. Un senso di vertigine improvviso nello scatto.

Pubblicato in Storie di banchina | Contrassegnato , , , | 4 commenti

Boy band

Spiccano i quattro per analogo abbigliamento. Quattro t-shirt bianche su quattro shorts neri. Pantaloncini e maglietta da boy band metropolitana con finitura in tracolla nera e scarpa da ginnastica. Slavi di lingua, giovani di età. Danzano tra loro in spostamenti … Continua a leggere

Pubblicato in Storie di banchina | Contrassegnato , , , , | 8 commenti

Come un quadro

Quasi vuoto il vagone è dotato di moderni sedili in file da due o a postazioni da quattro e per non farsi mancare nulla offre anche sedute da metropolitana, parallele alle pareti. Nonostante questa ricca offerta di confort viaggiante, non … Continua a leggere

Pubblicato in Fumetti ferroviari, Storie di treno | Contrassegnato , , , | 4 commenti

Il buco con la stazione intorno

Mano ignota di viaggiatore accorto ha cerchiato un insolito buco di stazione. Posto ad altezza d’uomo su un palo di sostegno della pensilina, il foro è tanto inquietante quanto evidenziato. Il nostro infatti, non pago di averlo contornato, lo ha … Continua a leggere

Pubblicato in Storie di banchina | Contrassegnato , , , , | 14 commenti

Il culo degli altri

Non lascia impronte sulla seduta, nessun avvallamento o conca, ma appena ti siedi sai che è stato lì. Quel caldo inconfondibile di corpo umano sale dal sedile alle tue terga, avvisandoti che c’erano, prima, quelle d’un altro. Il gelo dell’aria … Continua a leggere

Pubblicato in Insalubri Pendolanti, Vita da Pendolante | Contrassegnato , , | 12 commenti

Lettrice con Cercami

André Aciman. Cercami. Guanda. L’amico Ammenicolidipensiero è infaticabile nella sua ricerca di lettori

Pubblicato in Libri in treno | Contrassegnato , , , , , | 3 commenti

Quell’irrefrenabile desiderio

Se ne sta, in emulazione di fenicottero, su una gamba sola. Sospeso a mezz’aria il piede non sopporta il contatto con la scarpa dalla quale si è sfilato agilmente non appena raggiunta la postazione d’attesa, in un’irrefrenabili desiderio di libertà. … Continua a leggere

Pubblicato in Storie di banchina | Contrassegnato , , , | 19 commenti

Il pranzo pendolare

L’orario continuato costringe alcuni pendolari a consumare il pranzo ad ora tarda, arrangiandosi solitamente con una merenda abbondante, un frutto, un pasto leggero da recuperare alla sera con più ricca portata. Attendono a volte di rincasare per riempire lo stomaco, … Continua a leggere

Pubblicato in Vita da Pendolante | Contrassegnato , , | 9 commenti

Giro d’Italia in stazione

Pubblicato in Fotografia ferroviaria | Contrassegnato , , | 7 commenti