Archivi tag: Vita da pendolare

Controllo satellitare

Muscoli contratti per oppormi al treno in frenata, fisso in attesa il vetro riflettente delle porta ancora chiusa. Il cervello del primo mattino ha un solo neurone attivo e soffre probabilmente di narcolessia perché a tratti si spegne mandando in … Continua a leggere

Pubblicato in Storie di treno, Vita da Pendolante | Contrassegnato , , , | 20 commenti

Strani incontri

Si fanno strani incontri in treno, inaspettati. A volte con sé stessi. Uno sguardo fuori dal finestrino a mirare il paesaggio e le luci artificiali del vagone ti rimandano il riflesso di te stessa nel primo mattino. Due occhi assonati, … Continua a leggere

Pubblicato in Vita da Pendolante | Contrassegnato , , | 21 commenti

Far West pendolare

Come pistola nella sua fondina se ne sta la banana nelle tasca laterale dello zaino. Spunta l’impugnatura del frutto tropicale, pronto ad essere ghermito al primo cenno di pericolo, o di fame. Minacciosa nel suo mostrarsi la banana è avvertimento … Continua a leggere

Pubblicato in Fotografia ferroviaria, Storie di treno | Contrassegnato , , , | 16 commenti

Vite in treno da spot

“Ci sono storie che rendono la vita più interessante”. Questo lo slogan di uno spot di una società che produce e vende audiolibri. E dove girarlo se non in treno? Ogni sconosciuto che viaggia con noi è una storia da … Continua a leggere

Pubblicato in Citazioni ferroviarie | Contrassegnato , , , , | 12 commenti

Pranzo pendolare

Poi capita di essere in stazione all’ora di pranzo e da sacchetti e borse spuntano pasti pendolari più o meno organizzati: panini da casa, erbazzone dal forno, pasta del bar e l’immancabile McDonald’s. In ogni caso si riempie il buco … Continua a leggere

Pubblicato in Vita da Pendolante | Contrassegnato , , , | 28 commenti

Sicurezza in stazione (?)

Per giorni hanno fatto la ronda sui binari, nei sottopassaggi, in stazione. A passo lento, i fucili in mano, i giubbotti antiproiettile. Militari di carriera (ormai lo sono tutti). Sempre gli stessi, tra loro anche una donna. Nonostante l’atteggiamento tranquillo, … Continua a leggere

Pubblicato in Storie di banchina, Vita da Pendolante | Contrassegnato , , , | 18 commenti

Trucco pendolare

La corsa al treno del mattino è impietosa e non conosce ostacoli. Colazione, trucco, acconciatura, recupero oggetti dimenticati, fare benzina all’auto, non sono nella lista delle priorità. L’unica cosa che conta è salire sul treno, arrivare sul binario in tempo … Continua a leggere

Pubblicato in Ritratti, Vita da Pendolante | Contrassegnato , , , | 27 commenti

I cugini di stazione

Non la capiamo mica questa confusione. Ieri qui era tutto silenzio e oggi decine di paia di piedi calpestano, sostano, corrono sul marciapiede. Lo chiamano “lunedì”. Ce lo ha detto un nostro cugino che bazzica i davanzali. Da qui sotto … Continua a leggere

Pubblicato in Vita da Pendolante | Contrassegnato , , | 30 commenti

Viaggio sul filo

Viaggio sul filo di un auricolare, di conversazioni sbocconcellate come colazione indigesta, o esibite impudiche a un vagone intero: i primi appuntamenti di lavoro, le ultime istruzioni alla famiglia, accordi, due notizie, un ultimo saluto. Un Ti amo a volte … Continua a leggere

Pubblicato in Vite in viaggio | Contrassegnato , , , , | 12 commenti

Ossimori

La ragazza elegantemente sportiva ha un portamento che si distingue. Fortemente esile impone la sua presenza e attira l’attenzione, illuminata dall’oscurità del finestrino che ne drammatizza la presenza rendendo eccezionale la sua banalità. Con gesto solito di solitaria socializzazione interagisce … Continua a leggere

Pubblicato in Ritratti | Contrassegnato , , , , | 28 commenti