Aloni da viaggio

L’alone da viaggio contraddistingue il pendolare che raggiunge la stazione in macchina. Sin dal primo mattino le temperature elevate segnano la schiena di chi, forse, ha sedili in pelle o comunque una sudorazione abbondante concentrata nella zona dorsale, sebbene non sia dato sapere, per fortuna, delle altre sue parti del corpo. Di certo c’è che quell’alone si trasmetterà sul sedile del treno e, lungi dall’essere schizzinosa, sarà l’eta o il lungo pendolarismo, rivaluto ora chi ci stende un asciugamano prima di sedersi.

Informazioni su Pendolante

Pendolo dal 14 dicembre 2004. Per fare 43 km mi accontento di un’ora e tre mezzi di trasporto. Sono e faccio molte cose, ma qui sono solo una Pendolate. (Photos by Filippo Maria Fabbri)
Questa voce è stata pubblicata in Storie di banchina, Vita da Pendolante e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

16 risposte a Aloni da viaggio

  1. Non sottovalutare i sedili dei treni. Sono capaci di catturare tutto e non restituire nulla, son di materiali che “neanche la NASA”. 😆

    Piace a 2 people

  2. quarchedundepegi ha detto:

    Una bella schiena!
    BUONGIORNO.
    Quarc

    "Mi piace"

  3. stravagaria ha detto:

    Noi diversamente giovani grandi fan dell’asciugamano sul sedile 😂

    "Mi piace"

  4. misschorri ha detto:

    L’alone da viaggio ha anche qualcosa di mistico, tipo sacra sindone, ma meno sacro ecco!

    "Mi piace"

  5. Lisa Agosti ha detto:

    È l’alone tipico del backpacker quando si leva lo zaino!

    "Mi piace"

  6. Tratto d'unione ha detto:

    Asciugamano prima di sedersi??? Ma da quant’è che non viaggio? 😯

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...