Archivi tag: Il treno nei libri

Il treno nei libri: I soldati delle parole

Frank Westerman. I soldati delle parole. Iperborea, 2017. “Il primo sequestro di treno della storia fu un fallito sequestro di aereo […] [I responsabili furono] sette combattenti molucchesi della piccola cittadina di Bovensmild, nell’Olanda Settentrionale […] Il Carlos molucchese e … Continua a leggere

Pubblicato in Il treno nei libri | Contrassegnato , , , | 7 commenti

Lettore scandinavo

Robert Merle. Malevil. Gallimard, 1972 Dalla Svezia con frescura questa bellissima immagine di un lavoratore pendolare inviatami da Trattodunione che ringrazio moltissimo per il pensiero. “a Stoccolma e oggi nella metropolitana cittadina, che qui si chiama Tunnelbana, ho colto uno … Continua a leggere

Pubblicato in Libri in treno | Contrassegnato , , , , , , | 10 commenti

Il treno nei libri: Semiotica, pub e altri piaceri

Alexander McCall Smith. Semiotica, pub e altri piaceri. TEA, 2017. Berti si sedette con il viso schiacciato contro il finestrino, mentre suo padre si sistemava accanto a lui sul treno delle dieci in partenza dalla Waverley Station. Era stata una … Continua a leggere

Pubblicato in Il treno nei libri, Vita da Pendolante | Contrassegnato , , , | 4 commenti

I Binari di Bertino

Fabio Bertino. Binari : racconti di viaggi e si treni sulle ferrovie minori italiane. Youcanprint, 2021. Quando Fabio Bertino mi ha mandato il suo libro l’aspettativa era quella di un diario di viaggio d’un pendolare. Con piacevole sorpresa mi sono … Continua a leggere

Pubblicato in Il treno nei libri | Contrassegnato , , , | 10 commenti

Il treno nei libri: Il viaggiatore parallelo

Roberto Salbitani. Il viaggiatore parallelo. Contrasto, 2019. I ritratti raccolti in questo libro sono stati fatti tra il 1974 e il 1982, quando ancora i treni avevano gli scompartimenti, i quadretti coi paesaggi sotto le cappelliere, i lunghi corridoio coi … Continua a leggere

Pubblicato in Fotografia ferroviaria, Il treno nei libri | Contrassegnato , , , , | 6 commenti

Il treno nei libri: Tutta la luce che non vediamo

Anthony Doer. Tutta la luce che non vediamo. Rizzoli, 2015 Da Schulpforta viaggiano in treno via Lipsia e scendono a una stazione di scambio un po’, prima di Lodz. La pensilina è disseminata di soldati di fanteria, tutti addormentati, come … Continua a leggere

Pubblicato in Il treno nei libri | Contrassegnato , , , | 4 commenti

Il treno nei libri: Cambiare l’acqua ai fiori

Valérie Perrin. Cambiare l’acqua ai fiori. Edizioni e/o 2020. Nel giugno del 1992, tre anni dopo il nostro matrimonio, la Francia ferroviaria si è paralizzata. A Malgrange il treno delle 6.29 è diventato quello delle 10.20 che è diventato quello … Continua a leggere

Pubblicato in Il treno nei libri | Contrassegnato , , , , | 15 commenti

Il treno nei libri: Una vita da libraio

Shaun Bythell. Una vita da libraio. Einaudi, 2019. Ho fatto il viaggio in treno accanto a un gruppo di persone, una delle quali possedeva un Kindle. Per un’ora intera non ha fatto che arringare i suoi attoniti compagni, decantando a … Continua a leggere

Pubblicato in Il treno nei libri, Vita da Pendolante | Contrassegnato , , , | 4 commenti

Il treno nei libri: Noi che gridammo al vento

Loriano Macchiavelli. Noi che gridammo al vento. Einaudi, 2015 Arrivarono a Palermo presto. Per la partenza del treno. […] Nella cabina, la cuccetta era già preparata. Da Palermo a Messina, lesse i giornali e si rese conto che un nuovo … Continua a leggere

Pubblicato in Il treno nei libri | Contrassegnato , , , , | 11 commenti

Il treno nei libri: Il caso Malaussène

Daniel Pennac. Il caso Malaussène. Mi hanno mentito. Feltrinelli, 2017. Imboscato esattamente dietro di me, tra il sedile e la parete dello scompartimento, Julius faceva finta di essere morto. Ha qualcosa di eccezionale, la capacità di quel cane di rendersi … Continua a leggere

Pubblicato in Il treno nei libri | Contrassegnato , , , , | 14 commenti