Archivi categoria: Uncategorized

Filosofia da muro #121 (hat trick: Pendolante)

Originally posted on BarneyPanofsky:
Katia mi manda questo ennesimo incrocio tra natura morta ferroviaria e filosofia da muro, che muro non è: Le due scritte sembrano vergate dalla stessa mano, forse femminile, su una macchinetta per la vendita di caffè…

Pubblicato in collaborazioni tra blogger, Uncategorized | Contrassegnato , , , | 7 commenti

[Cartaresistente] Città raccontate: Modena n. 1 (La secchia rapita)

La Secchia Rapita Vorrei cantar quel memorando sdegno ch’infiammò già ne’ fieri petti umani un’infelice e vil Secchia di legno che tolsero a i Petroni i Gemignani. [Alessandro Tassoni. La secchia rapita. Canto 1.1] Ma la Secchia fu subito serrata … Continua a leggere

Pubblicato in Cartaresistente, collaborazioni tra blogger, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | 10 commenti

Filosofia da muro #118 e #119 (hat trick: Pendolante)

Originally posted on BarneyPanofsky:
Due immagini al prezzo di una, entrambe su treni per pendolari dell’Italia centrale. Ho messo assieme quella di Pendolante e una mia perché esprimono violenza in modi diversi. La foto di Katia è splatter tarantinesco-Dexteriano che…

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

Le 7 note – La passeggiata: FA

Originally posted on Tratto d'unione:
Un tacco d’un centimetro di fango appesantiva il suo passo facendola avanzare sull’argine del fiume come un’astronauta sulla luna, ma con l’adrenalina che aveva in corpo avrebbe potuto trainare anche un aratro. Tanto bestia…

Pubblicato in collaborazioni tra blogger, Uncategorized | Contrassegnato , , | 10 commenti

Interviste pendolanti: Storie di andata e ritorno

Non credevo di poter arricchire ancora questa rubrica e invece sono felice di presentarvi un’altra pendolare che dei  viaggi in treno ha fatto argomento del suo blog: Storie di andata e ritorno. Lei è donna dalle idee chiare con un nick che … Continua a leggere

Pubblicato in Interviste Pendolanti, Pendolari on-line, Uncategorized | Contrassegnato , , , , | 16 commenti

Relax del venerdì

In salita sul treno si svolta a destra e in rettilineo nel corridoio, alla ricerca di un sedile, compaiono azzurri piedi calzati sul seggiolino. Il proprietario, allertato dalla compagna, anglofona come lui, s’avvede della massa di pendolari in salita e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 25 commenti

Filosofia da muro #113 (hat trick: Pendolante)

Originally posted on BarneyPanofsky:
Scritte filosofiche su treni che passano da stazioni emiliane, per citare i Virginiana Miller e avvertire che a brevissimo uscira’ il loro prossimo disco. Lo scatto non puo’ che essere di Pendolante: Ed e’ una delle…

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | 14 commenti

Filosofia da muro #112 (hat trick: pendolante)

Originally posted on BarneyPanofsky:
E’ la seconda parte di un dittico involontario e non previsto dagli autori, che semplicemente hanno usato quasi la stessa tela. Siamo infatti, incredibilmente, nello stesso bagno di questa scritta qua, e sempre Pendolante mi omaggia…

Pubblicato in Uncategorized | 13 commenti

Il passero di stazione

Passetta sul posto come un passero becchetta briciole sul marciapiede. Piccoli passi che lo fanno ruotare su sé stesso di 180 gradi. Sposta la punta e poi il tacco la raggiunge, prima un piede e poi l’altro. Cappotto scuro, età … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 13 commenti

Uno per uno

Destro e sinistro, poi tocca all’altro. Sinistro e destro e ripassa il turno. Sequenza ripetuta, si ricomincia. Spalla a spalla, pugni su pugni. Delicatezza e sorrisi, niente violenza da pungiball. Finite le chiacchiere si passa all’azione. Si battono la spalla, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | 23 commenti